cultura

Prospettive del giornalismo on line locale

venerdì 20 ottobre 2006
di Davide Pompei
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Scienze Politiche “Cesare Alfieri” Corso di Laurea in Media e Giornalismo ABSTRACT TESI DI LAUREA in Teorie e Tecniche dei Nuovi Media PROSPETTIVE DEL GIORNALISMO ON LINE LOCALE RELATORE: Prof. Daniele VERNON DE MARS CORRELATORE: Prof. Antonino SOFI LAUREANDO: Davide POMPEI ANNO ACCADEMICO 2005 – 2006
Obiettivo di questo lavoro è offrire uno spaccato del nuovo ecosistema informativo, creato dall’inarrestabile sviluppo delle moderne tecnologie, che ridefiniscono radicalmente la professione giornalistica. Nella stesura mi sono avvalso della testimonianza di operatori della comunicazione, a vari livelli e con punti di vista diversi, per comprendere nel concreto gli effetti della mediamorfosi in atto. Nodi centrali del ragionamento si sono rivelati la perdita dell’esclusività di pubblicazione da parte dei media tradizionali e l’emancipazione dell’utenza nella costruzione della notizia. Il ruolo di mediazione del giornalista resta, tuttavia, centrale nel fornire gli strumenti critici per la messa in forma della realtà. Multimedialità, ipertestualità, interattività e tutte le celebrate caratteristiche dei nuovi media ridefiniscono i cardini del giornalismo tradizionale. Le moderne tecnologie, dilatando il campo giornalistico, contribuiscono a una profonda rivalutazione dei confini, a un radicale mutamento dei ruoli e alla riconfigurazione stessa del controverso profilo della professione. La voce indipendente e autonoma dell’editoria personale si affianca ai canali istituzionali di informazione e sviluppa modalità inedite di raccolta e presentazione della notizia. Il reporting aprofessionale delle piccole emittenti di strada, delle web tv fatte da singoli cittadini che, grazie a cellulari dotati di fotocamera e videocamere digitali si improvvisano inviati, rende evidente la personalizzazione dei contenuti. I media tradizionali perdono, così, l’esclusività della funzione divulgativa e aumenta il contatto diretto tra giornalisti e lettori, che partecipano al processo di costruzione della notizia. La maturazione di tale relazione non gerarchica tra giornali on line ed espressioni emergenti dei network sociali si fa tangibile a livello locale. Qui, il giornalismo on line gode di un approccio partecipativo e collaborativo, è il terreno di sperimentazione di una dimensione dell’informazione che contribuirà a dar forma a un aumento qualitativo (non solo quantitativo) del pubblico. I giornali on line locali, mostrando maggiore sensibilità alle notizie di servizio che interessano le persone nel concreto, possono mantenere un sostanziale margine di iniziativa e di libertà, nel documentare fatti d’attualità e far circolare opinioni costruttive per l’intera community. Paradossalmente, proprio all’interno del più globale fra i media, emerge uno straordinario recupero della sfera informativa locale, come se le singole comunità avvertissero la necessità di essere informate sul loro stretto presente, anche attraverso la sconfinata Rete. Le testate on line rafforzando le identità locali e, promuovendole in tutto il web, aiutano a strutturare il concetto di collettività. Lo straordinario successo di forme espressive come il weblog, in tutte le sue declinazioni multimediali (audioblog, videoblog, m-blog,…) e tipologiche (identitario, politico, narrativo,…), suggerisce percorsi interessanti per lo sviluppo delle pubblicazioni on line, in cui comunque rimane centrale il ruolo del giornalista nel saper mettere insieme e interpretare i diversi aspetti della realtà. I discussi blog giornalistici sembrano essere, quindi, una risorsa, una forma di memoria al confine tra registrazione oggettiva e rielaborazione soggettiva filtrata dall’esperienza personale dell’osservatore, in grado di offrire un nuovo equilibrio al sistema dell’informazione, rafforzando le potenzialità comunicative, oltre che tecnologiche, della Rete. Consultati almeno una volta a settimana da circa il 48% dei 97 mila giornalisti italiani (Dati forniti nel workshop tematico organizzato dall’Associazione Nazionale Stampa On Line, “Scrivere 2.0 – Giornalismo e scrittura sul web”, con Luca De Biase, svoltosi il 20 Gennaio 2006 presso il Ridotto delle Muse di Ancona, al quale ho preso parte.), i blog consentono di tastare il polso dell’opinione pubblica, intercettare nuove tendenze e, sfruttando la lettura e lo spunto di riflessione proposti da altri, costruire rassegne stampa critiche e ragionate. Software Wiki che permettono a più utenti di lavorare in modo cooperativo su uno stesso documento testuale, news Rss che consentono di visualizzare le notizie senza utilizzare il browser, Podcast che trasmettono contenuti audio scaricabili dalla Rete, sistemi di messaggistica istantanea e tutte le altre innovazioni che promuovono la creazione di legami tra gli utenti e delocalizzano la conversazione, saranno sempre più applicate on line, proprio per la loro flessibilità. Regolare le lancette del progresso tecnico, in virtù di considerazioni sociali ed economiche profonde, porta a guardare ai nuovi media in un’ottica di complementarietà e non di competizione. Alla luce delle argomentazioni portate, si può affermare che con il web crescono il respiro e la profondità dell’informazione, la sua articolazione, il suo approfondimento e la stessa capacità di esplorare mondi altrimenti preclusi. Appare opportuno, pertanto, per uscire da una certa retorica di buoni propositi ed intervenire anche a livello normativo sul settore, accogliere gli inviti che, anche grazie ad Internet, stanno emergendo dal basso.

Questa notizia è correlata a:

Confetti rossi in redazione. Laurea in 'Media e Giornalismo' per Davide Pompei

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 aprile

Nasce "Orvieto Cinema Fest". A ottobre, il Festival Internazionale di Cortometraggi

Un martedì da primato all'Unitre, con Roberto Abbondanza e Guido Barlozzetti

L'altare

Michele Fattorini, con l'Osella 1000, alla salita del Lago

La falce

"Di Lunedì". Incontri sul restauro nella Tuscia e conferenze allo Sma dell'Unitus

Nuovi interventi di pulizia a Ferento. Area archeologica aperta per il Ponte

"L'Abbazia Ortodossa di San Martino in Petroro è disconosciuta dalla Chiesa"

"Festa del Tesseramento" per la nuova Pro Loco con musica e merenda

Vetrya, microdosi di innovazione

Caccia alle location private per matrimoni e unioni civili, fuori dal Palazzo Comunale

La Uil primo sindacato alle elezioni delle Rsu al Comune di Orvieto

Fratelli d'Italia Orvieto aderisce al sit-in contro l'ampliamento della discarica

Anche Orvieto alla conferenza internazionale delle città italiane gemellate con Betlemme

Discarica "Le Crete", il sindaco di Orvieto conferma il No al progetto di rimodulazione

Tre giorni di festa nella Parrocchia di Fiore in onore di San Marco

Capriolo

Alla maniera di Oscar Wilde

Presentati "Umbria Jazz Spring" e "Cantamaggio Ternano"

Una ballata contro la sclerodermia. Serata di beneficenza a favore del Gils

"Asparagus Days". Musica e sapori per la 17esima Sagra dell'Asparago Verde

Sì del Consiglio Regionale alla riduzione dei vitalizi, risparmi per 900.000 euro

Leonelli (Pd): "Umbria Film Commission diventi fondazione di partecipazione"

Parlamentari della Lega alla manifestazione per dire no all'ampliamento de "Le Crete"

Elezioni Rsu pubblico impiego. "Grazie a tutti i lavoratori, il voto conferma la forza della Cisl"

Il Comitato Pendolari Orte e "il viaggio della speranza"

Rallentamenti sull'A1 tra Orvieto e Fabro per un incendio

Elezioni Rsu, Fp Cgil primo sindacato del comparto pubblico in provincia di Terni

Football US Terni Steelers, al via il girone di ritorno

"I Nuovi Bianchi", seconda edizione. Tre giorni di degustazioni al Palazzo dei Sette

Torna l'Antica Fiera delle Campanelle, fra tradizione ed eventi collaterali

PeoSchool, audizione degli studenti del Majorana sul programma di lavoro della Commissione Europea

Stop all'accattonaggio: il centro destra chiede un'ordinanza per arrestare il fenomeno

A una settimana dall'incendio, la Cgil dei vigili del fuoco denuncia: "Burocrazia dannosa"

Accordo storico tra Comune ed Enel per l'affrancazione dei terreni utilizzati dai cittadini

Il Corteo Storico festeggia 40 anni di attività. Pevarello: "Ci ha fatto conoscere in tutta Europa"

Incontro a Palazzo Bazzani tra Provincia e Fipav per il futuro del PalaPapini

Nuova seduta del consiglio comunale. Riconoscimento all'A.s. San Venanzo

Nebbia

Clown

Pd verso le primarie. Mozioni a confronto al Palazzo dei Sette

"San Giorgio, il drago e la rosa. Il culto di San Giorgio nel corso dei secoli"

Le Crete, la giunta regionale sollecita Arpa per l'utilizzo del georadar

Karate, chiusi i "giochi" per l'ingresso in nazionale Fik. Pronti per Dublino, 7 atleti della scuola Keikenkai

"Le raccomandate non consegnate si ritirano nell'ufficio postale più vicino "

Giornata della Rosa e del Libro, fine settimana a tutta cultura

"Dalla sicurezza integrata all'integrazione delle competenze in materia di sicurezza"

Il Comune aderisce ad FNSI per la liberazione del giornalista Gabriele Del Grande incarcerato in Turchia

Giornata delle "Vittime Incidenti sul Lavoro". Le cerimonie nell'Orvietano

Orvietani in gara alla Cronoscalata Camucia-Cortona

"Vite connesse: futuro digitale". Vetrya incontra gli studenti per il Premio "Alfieri del Lavoro"

Martina Escher felice per il traguardo raggiunto dalla Zambelli Orvieto

Sacripanti (GM): "Estendere la rete di distribuzione metano in località Strada del Piano"

Fondi in arrivo per la frana di Parrano. La soddisfazione dell'ex sindaco Tarparelli

Tentano il colpo al supermercato, messi in fuga dall'allarme

"Scuola Media Ippolito Scalza: quale futuro?". Incontro all'ex plesso Geometri

Aperte le iscrizioni per il Corteo Storico e il Corteo delle Dame 2016

Comune di Ficulle e Università di Perugia insieme per il marketing territoriale e turistico

Piero Villaggio si racconta a Pino Strabioli: "La mia vita all'ombra di un padre ingombrante"

Ggnagnarini replica a Olimpieri sul bilancio: "Si può rosicare del bene comune?"

Omicido Moracci: doppio ergastolo agli assassini. Consap: "Dalla Giustizia un messaggio forte di legalità"

"Accoglienza e misericordia nella Diocesi di Orvieto-Todi", 11esimo corso per volontari

Orvieto per tutti: "Raccolta differenziata, quale soluzione per il centro storico?"

Rimandato a data da destinarsi il concerto di Giovanni Guidi

Bartender live al S.Maria della Stella con l'associazione "Corpo dato per Amore"

Anas Umbria, affidati lavori manutenzione strade per 15 milioni in tre anni

"Primavera in Etruria", c'è la mostra mercato florovivaistica e dell'artigianato

Pubblicato il bando di concorso per giovani cittadini europei

Ritardo nella presentazione dei documenti contabili, la minoranza si rivolge al Prefetto

Torneo Nazionale di Burraco con l'Unitre dell'Alto Orvietano

Cecchini: "Differenziata e adeguamento impianti. Gli obiettivi vanno rispettati per garantire il servizio"

La disciplina della circolazione

Erbe infestanti, iniziata la manutenzione ordinaria. Interesserà anche il cimitero

"I Gelati d'Italia", svelato l'elenco dei gusti in corsa per il titolo

Provvedimenti relativi alla disciplina della circolazione stradale dal 23 aprile al 1 maggio

Un incidente stradale impedisce al maestro Falasconi di essere presente a Orvieto