cultura

'Motivi': dedicato ad Elena Bonelli il Concerto del pomeriggio di martedì 25 aprile

lunedì 24 aprile 2006
Arriva al concerto dedicato ad Elena Bonelli la stagione musicale dell'Associazione Luigi Mancinelli. Con il titolo "Un ricordo al salotto Bonelli", l'Associazione dedica infatti alla nota e rimpianta musicista orvietana il concerto di musica classica di martedì 25 aprile, che si svolgerà alle ore 18 nella Sala delle Capriate di Palazzo dei Sette. Elena Bonelli, pianista e insegnante di musica che costituisce una delle mitiche figure della più recente storia orvietana, è stata punto di riferimento per molti musicisti orvietani e trascinatrice, con il suo entusiasmo, dell'allora nascente Scuola di Musica,, voluta dall'amministrazione comunale per lo sviluppo della cultura musicale ad Orvieto. Del resto è proprio al salotto dell'amata "signorina Bonelli" che il ciclo concertistico di "Motivi" si ispira nel voler ricreare, con la formula del concerto aperitivo, un luogo familiare nel quale ci si incontra, si parla, si fa e si ascolta musica, si offre qualcosa da bere. Dino GRAZIANI al violino, Giuseppe DOLCI al violoncello e Pier Poalo VINCENZI al pianoforte eseguiranno musiche di R. SCHUMAN Phantasiestücke op.88 per pianoforte, violino e violoncello Romanze Humoreske Duett Finale D. SCHOSTAKOVICH Trio n. 2 op. 67 in Mi min. Andante Allegro con brio Largo Allegretto Al termine del concerto l’aperitivo sarà offerto dall'agriturismo "Tenuta di Corbara. Notizie sui musicisti Dino GRAZIANI nato nel 1969, inizia lo studio del violino sotto la guida della maestra Alba Cacciamanni e del maestro Felici Stelio alla Scuola Comunale di Musica di Orvieto. Prosegue gli studi alla Scuola di Musica di Fiesole con la maestra Maria Elena Runza per violino e del maestro Antonello Farulli per Quartetto, entra a far parte dell’orchestra “Galilei” e dell’orchestra giovanile di Fiesole. Si diploma al Conservatorio Morlacchi di Perugia con la maestra Sartori Orietta. Nel 1995 ha partecipato al corso internazionale di perfezionamento tenuto dal maestro Ruggero Ricci a Greve in Chianti. Dal 1996 segue i corsi internazionali di perfezionamento tenuti dal maestro Giulio Franzetti (primo violino dell’orchestra della Scala di Milano). Ha fondato il trio d’archi Urbs Vetus con il quale ha svolto un’intensa attività concertistica in Italia, Germania, Lussemburgo e negli Stati Uniti (New York-Lansing- Laingsburg- Eaton Rapids-Jackson-Detroit). Ha fondato l’orchestra d’archi I Solisti di Orvieto con la quale svolge concerti come spalla e solista dell’orchestra. Ha svolto il ruolo di primo violino nelle opere La Bella Dormiente, Orfeo ed Euridice, Anadyomene, Cavalleria Rusticana, Carmen Negra (prima italiana) tenutesi al teatro Mancinelli di Orvieto. Ha collaborato con numerose orchestre tra cui: Orchestra Giovanile Europea “Spazio Musica”, Orchestra da Camera “Amati”, Orchestra da Camera di Umbertide, Orchestra da Camera “G.B. Casti”, Orchestra sinfonica della Sagra Musicale Umbra, Orchestra sinfonica di Perugia. Dal 1999 al 2001 è stato assistente del maestro Giulio Franzetti importante didatta della tecnica violinistica italiana. Dal 2005 segue i corsi biennali al Conservatorio Morlacchi di Perugia con il M° Patrizio Scarponi per conseguire la laurea musicale in violino di secondo livello. Dal 1996 insegna violino e musica da camera presso la Scuola Comunale di Musica di Orvieto. Giuseppe DOLCI si è diplomato in violoncello col massimo dei voti al conservatorio Morlacchi di Perugia sotto la guida del M° Maurizio Gambini. Ha conseguito corsi di perfezionamento con importanti maestri come Michael Flaksman, Riccardo Agosti, Alfredo Stengel, Mike Shirvani; corsi di musica da camera e formazione professionale per Professori d’Orchestra tenuti dai maestri Spiros Argiris, Umberto Benedetti Michelangeli, Paolo Centurioni. Ha suonato per diverse orchestre quali: l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, l’Orchestra Sinfonica del Molise, l’orchestra da camera “Allegro ma non troppo”. Collabora regolarmente con l’Orchestra da Camera dell’Umbria, alternandosi nel ruolo di primo violoncello e dal 1995 con l’Orchestra della Istituzione Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli” di Spoleto per la stagione lirica e le altre manifestazioni organizzate dalla stessa istituzione. Con la stessa Orchestra ha partecipato a trasmissioni televisive e radiofoniche per la RAI, alla realizzazione di incisioni discografiche sotto la direzione dei maestri Massimiliano Stefanelli e Herwing Gratzer. Dal 1996 ha eseguito concerti con l’Orchestra dell’Accademia Strumentale Umbra sotto la guida del M° Carlo Segoloni. Insegna violoncello presso la Scuola Comunale di Musica di Orvieto. Pier Paolo VINCENZI nato ad Orvieto nel 1980, ha studiato pianoforte sin dall’età di 7 anni. E’ stato allievo, presso la Scuola Comunale di Musica di Orvieto della maestra Elisa ATTIOLI fino al conseguimento dell’ottavo anno. Ha proseguito gli studi con il maestro Andrea Trevisan con il quale si è diplomato nel 2001 presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G. Briccialdi” di Terni con il punteggio di dieci e lode. Attualmente è allievo del maestro Pier Narciso Masi frequentando dal 2003 i corsi di perfezionamento di Sesto Fiorentino. Dal 2004, frequenta inoltre, il corso di Musica da Camera presso l’Accademia “Incontri con il Maestro” di Imola in duo con il violinista Matteo Cossu. Ha tenuto concerti in Orvieto ed in numerose città italiane tra le quali, recentemente, Perugia, Firenze, Belluno, Feltre, riscuotendo ovunque calorosi successi. Il suo repertorio spazia da Bach al ‘900, con particolare predilezione per gli autori del classicismo e del romanticismo tedesco. E’ docente di pianoforte presso la Scuola Comunale di Musica di Orvieto ed inoltre è laureando in Ingegneria Elettronica presso l’Università degli studi di Perugia.

Ai bambini dell'Ospedale Pediatrico Oncologico di Kiev l'incasso del Concerto

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 agosto

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni