cultura

Orvieto Music Festival alla prima edizione... e la musica fa vivere la Piazza

giovedì 11 agosto 2005
Sta per partire, in questo agosto orvietano davvero pieno di note di vari registri musicali, un’altra e nuova manifestazione all’insegna del sound, ORVIETO MUSIC FESTIVAL, evento alla prima edizione che, nella sempre splendida e aggregante Piazza del Popolo, offrirŕ gratuitamente, dal 20 al 24 agosto, cinque serate di concerti ispirate a vari generi. Soul, blues, rock e latino-americano concorreranno a creare sensazioni e atmosfere per tutti i gusti.
L’evento, che ha il patrocinio del Comune di Orvieto, č organizzato dall’ AGIO – l’Associazione giovani imprenditori orvietani costituitasi a Orvieto nello scorso aprile, di cui č presidente Moreno Nazzaretto – dalla Multiservice Meeting & Eventi di Luca Puzzuoli e dalla casa discografica Carpe Diem Music di Alessandra Carnevali; lo scopo quello di contribuire, com’č negli obiettivi dell’AGIO, alla vita culturale, sociale ed economica della cittŕ.
Un’iniziativa nata rapidamente, questa di Orvieto Music Festival - forse nell’onda del successo e del gradimento di Torre Alfina Blues, organizzato dalla stessa Multiservice in un altro contesto – resa possibile grazie al Comune di Orvieto e ad alcuni sponsor, che hanno creduto in questa prima scommessa di qualitŕ che va a inserirsi, anche con alcune serate estive, nella tradizione jazzistica ormai consolidata di Orvieto.
Sul palco, durante le cinque serate - a partire dalle ore 20,00 - MARK HANNA, UNDER COVER, TAM TAM TIME, BAMBA QUARTET, MARIO DONATONE'S CIRCUS WITH HERBIE GOINS.
MARK HANNA, da 27 anni sulla scena musicale, canta e suona chitarra, pianoforte, fisarmonica, tastiere, basso, armonica e percussioni. Gli “UNDER COVER”, formati nel ’98 da Andrea Di Persio (voce), danno ritmo al rock con Franco Pierucci (chitarra acustica e chitarra elettrica), Tonino Leoni (basso), Duilio Galioto (piano elettrico e prgano) e Gianni Russo (batteria). TAM TAM TIME, composto da Umbreto Vitiello (voce, chitarra e percussioni) e Carlo di Francesco (percussioni) darŕ vita al miglior repertorio latino-americano. Altrettanto BAMBA QUARTET, che pratica il genere bossa e latin groove, con un repertorio che va dalla musica brasiliana ad arrangiamenti in chiave funky, con Francesco Di Cicco (voce/chitarra), Fabrizio Pierleoni (basso elettrico), Carlo Di Francesco (percussioni),Matteo Di Francesco (batteria). Quanto a MARIO DONATONE’S CIRCUS č una formazione di eccellenti musicisti che comprende il leader al piano e alla voce, considerato uno dei migliori interpreti di musica neroamericana in Italia e con una lunga esperienza in ambito blues,gospel e jazz, oltre a Dennis Fattori alla tromba, Paolo Farinelli al sax e flauto traverso, Danilo Bigioni al basso e Giulio Caneponi alla batteria.

Per maggiori notizie clicca qui

La prima edizione di Orvieto Music Festival sarŕ presentata venerdě in conferenza stampa, nella sede comunale alle ore 12.00, dal Vice-Sindaco di Orvieto, Carlo Carpinelli, il Presidente dell’Associazione Giovani Imprenditori Orvietani, Moreno Nazzaretto, e l’Amministratore della societŕ Multiservice, Luca Puzzuoli.

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio