cronaca

Acqua alla spina gratis, misure per prelievo a fontanelle e alimenti a domicilio

lunedì 23 marzo 2020
Acqua alla spina gratis, misure per prelievo a fontanelle e alimenti a domicilio

Una serie di iniziative sono state messe in campo dall’Amministrazione Comunale di Giove per la lotta al Coronavirus. Il sindaco, Alvaro Parca, ha infatti dato conto di alcune attività messe in campo sia sul fronte della sicurezza che su quello dei servizi al cittadino.

Particolare attenzione è stata posta al servizio di erogazione acqua tramite fontanella pubblica. Il Comune ha emanato un avviso nel quale spiega che la fontanella è periodicamente sanificata, tuttavia per utilizzarla occorre osservare alcune precise misure.

Ovvero evitare assembramenti, mantenere le distanze di sicurezza fissate ad almeno un metro l’uno dall’altro, usare preferibilmente guanti per premere i pulsanti erogatori  o, in assenza di questi, disinfettare le mani con prodotti idonei prima e dopo l’attingimento.

"Per venire incontro alle famiglie in questo momento particolarmente difficile sia dal punto di vista sanitario che economico – aggiunge  il sindaco – l’Amministrazione Comunale ha deciso l’erogazione gratuita dell’acqua pubblica alla spina fino al 3 aprile, salvo proroga per ulteriore emergenza". Predisposto, infine, anche un servizio di consegna a domicilio di generi alimentari sia tramite direttamente attività commerciali che attraverso la Protezione Civile.

Commenta su Facebook