cronaca

"Basta incendi sul territorio. Chi ha sospetti, segnali senza indugio"

giovedì 25 luglio 2019
"Basta incendi sul territorio. Chi ha sospetti, segnali senza indugio"

Ancora incendi sul territorio. Due, quelli che nella giornata di mercoledì 24 luglio hanno interessato la zona di Poggio Selvarella, nel Comune di Guardea. Dall'Amministrazione Comunale giungono i ringraziamenti per il tempestivo intervento di Vigili del Fuoco, Protezione Civile di Orvieto e Guardea, Carabinieri, Carabinieri Forestali, Polizia Municipale, Gruppo Volontari Antincendio del Comune di Montecchio e tutti i cittadini che si sono dati da fare per contenere i danni.

Ma anche un appello finalizzato ad "individuare al più presto il o i responsabili dei devastanti incendi che hanno distrutto centinaia di ettari di bosco e uliveti mettendo a repentaglio anche la vita di persone e animali". "Con l’innesco degli incendi - afferma il sindaco Giampiero Lattanzi - sono state messe in pericolo anche civili abitazioni, stalle ed animali. L’augurio è che tutti si adoperino, cittadini, volontari e forze dell’ordine, per fermare al più presto la mano incendiaria ed assicurarla tempestivamente alla giustizia":

Lattanzi rivolge poi “un accorato invito a tutti i cittadini a segnalare senza indugio qualsiasi sospetto e alle Forze dell’Ordine ad adoperarsi, fino in fondo, affinché situazioni del genere non abbiano mai più a ripetersi. La zona è ancora presidiata, ma non vi è alcun pericolo imminente". Un appello rilanciato anche dal sindaco di Montecchio, Federico Gori, all'indomani delle fiamme divampate nel pomeriggio di giovedì 25 luglio in località Le Colonie, poco sopra l'abitato di Tenaglie.

 

Commenta su Facebook