cronaca

Evade dal Carcere di Orvieto, arrestato a Lucca per una Harley

martedì 7 maggio 2019
Evade dal Carcere di Orvieto, arrestato a Lucca per una Harley

È stato rintracciato dai Carabinieri a Lucca ed è finito nuovamente in manette il cinquantenne tedesco evaso martedì 16 aprile, a seguito di un permesso premio dal Carcere di Via Roma, dove avrebbe dovuto scontare una pena di 5 anni per falso e ricettazione. Grande appassionato di due ruote, era riuscito a truffare un commerciante toscano che aveva messo in vendita la propria Harley Davidson. Dopo averlo contattato su un portale di vendita online, i due si erano incontrati.

Con la scusa di provare la moto, lo straniero è riuscito a sottrarla facendo perdere le sue tracce. A tradirlo, la pubblicazione su un forum per appassionati di alcune foto che lo ritraevano in sella. Non contento, aveva tentato di fare un altro colpo contattando altri aspiranti venditori che, insospettitisi, si sono rivolti ai militari dell'Arma così come aveva fatto il commerciante di Lucca truffato. All’incontro per visionare la moto in questione, si sono presentati proprio i Carabinieri che hanno fatto scattare le manette ai polsi dell'uomo, già noto per i suoi precedenti.

 

Commenta su Facebook