cronaca

Traffico internazionale di stupefacenti, arrestato con oltre 3 chili di droga

mercoledì 9 gennaio 2019
Traffico internazionale di stupefacenti, arrestato con oltre 3 chili di droga

L’ultimo giorno dell’anno è stato fatale per un cittadino di origini bulgare, stanziato a Terni, a cui i militari specializzati nelle attività antidroga del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Perugia hanno sequestrato più di 3 chili di sostanze stupefacenti, tra marijuana ed ecstasy, destinate a rifornire il comprensorio proprio in occasione delle festività natalizie. Il servizio ha avuto origine da un’attività investigativa, attraverso la quale è stato possibile, grazie anche ai rapporti di collaborazione con altre Forze di Polizia estere e con il coordinamento della Direzione Centrale Servizi Antidroga, intercettare l’arrivo, in territorio nazionale, di una spedizione aerea contenente droga.

In tale contesto, sotto la direzione dell’Autorità Giudiziaria di Terni, è stata attivata una speciale procedura di cooperazione transnazionale finalizzata all’esecuzione di particolari operazioni di polizia, con il fine di individuare i responsabili del traffico internazionale di stupefacenti. È stato, quindi, predisposto un dispositivo nell’ambito del quale le Fiamme Gialle di Perugia hanno proceduto al recapito di un voluminoso plico in arrivo dall’estero e contenente lo stupefacente sequestrato. All’atto della consegna, e previa accettazione della spedizione, il destinatario è stato arrestato in flagranza di reato per traffico internazionale di droga e, dopo le formalità di rito, associato presso la Casa Circondariale di Terni a disposizione dell'Autorità Giudiziaria alla stessa sede.

Il carico intercettato è di valore economico rilevante, considerato che avrebbe consentito il confezionamento di circa 24 mila dosi, per un introito complessivo di oltre 160.000 euro, ma, soprattutto, di elevata pericolosità in relazione alla consistente parte di ecstasy, droga pesante con effetti psico-attivi, di largo consumo tra gli adolescenti. L’intervento fa registrare, ancora una volta, la diffusione di un fenomeno connotato da forte disvalore e pericolosità sociale che pone in grave pericolo la salute pubblica, soprattutto dei più giovani, tipicamente e maggiormente esposti al rischio di assunzione di sostanze stupefacenti. L’impegno del Corpo nello specifico comparto, pertanto, viene espresso, sempre, ai massimi livelli, come testimonia l’attività di servizio condotta in quest’ultimo periodo di feste natalizie, che rappresenta solo uno dei numerosi interventi posti in essere sul territorio perugino e dell’intera Regione Umbria.

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 maggio

Il tramonto della Rupe, la storia di Margherita Aldobrandeschi tra le "Donne di potere"

Da Bolsena a Orvieto per la 22esima edizione della Marcia della Fede

Sosta vietata

Festa grande per i 40 anni del gruppo sportivo "Colonnetta Calcio"

"Allerona Petit Tour". Tra i sentieri e le strade del vino in mountain bike

Piloti orvietani pronti alla sfida sulle Alpi Carniche

I Comuni del Sistema Bibliotecario "Lago di Bolsena" e il ricordo della Grande Guerra

Ciao Sergio, "Sit tibi terra levis"

Eseguiti altri interventi di pulizia della rupe. "Linea dura contro chi abbandona rifiuti"

Via ai lavori lungo la Strada della Stazione. Prorogati quelli in Via Alberici e in Via Ghibellina

Buone pratiche per la prevenzione dei fenomeni infortunistici, protocollo d'intesa tra Usl e Inail

Il Centro socio-riabilitativo "Capotorti" partecipa a "Marelibera" 2018

Giacomo Gusmano nominato presidente della Sezione di Terni dell'Ancri Umbria

Angelo D'Acquisto a Taormina. Lo chef rappresenta l'Umbria a "Cibo Nostrum"

Pino Strabioli alla giornata di chiusura del progetto scuola "A spasso con Abc"

Carenza di personale sanitario. Zeno (Pci): "La situazione è grave"

Nasce "Cantiere Orvieto". Emilio Casalini presenta "Cantieri di Narrazione Identitaria"

Gino Roncaglia presenta il libro "L'età della frammentazione. Cultura del libro e scuola digitale"

Meeting di cosplayer, arrivano i protagonisti di "Assassin's Creed" e "Il Trono di Spade"

"UmbriaMiCo - Festival del Mondo in Comune". Sei città, un intreccio di eventi

"Rilanciare la stagione della prevenzione strutturale per aumentare la sicurezza"

L'Orvietana libera Fatone, non sarà lui il tecnico per il prossimo campionato

Civita di Bagnoregio protagonista alla Biennale di Architettura di Venezia

Chi vincerà le elezioni regionali in Umbria

Premio "OrvietoSport" 2015. Tutti i premiati, le menzioni speciali

"Orvieto in Fiore", anche senza sole. Al S.Maria della Stella il Palio della Palombella

Grazia Di Michele in visita a "Oltre la finestra". Allestimento prolungato fino al 2 giugno

Falsi maiali biologici, nel mirino un allevamento orvietano

Al Palazzo dei Congressi convegno su "Cento Anni di Grande Guerra in Italia"

Servizi intensificati in occasione della Pentecoste. Denuncia e foglio di via per due nomadi

L'Asd Tennis 90 organizza l'edizione 2015 del Circuito dell'Olio

Francigena Marathon da Acquapendente a Montefiascone. Oltre 700, gli iscritti online

La tre giorni didattica inserita nel progetto "Approccio multidisciplinare al sito archeologico di Carsulae" fa centro

Carta costituzionale e bandiera italiana ai 18enni per la Festa della Repubblica

Castel di Fiori profuma per l'edizione 2015 di "Archeoflora"

Seconda edizione per il mercatino delle eccellenze

Cena elettorale a San Venanzo, al centro del dibattito il degrado della SS 317

In tanti alla "Giornata della Salute". Parola d'ordine: prevenzione

Amanda Sandrelli al Mancinelli per "Oscar e la dama in rosa"

Posti ancora disponibili per il seminario teatronaturale#01

Oggi i funerali di Beatrice Orsini

Incontro al Palazzo dei Sette su "Droga, doping e adolescenza. Che fare?"

Al Palazzo del Popolo, via al convegno "I linguaggi del corpo alla luce del contributo delle Neuroscienze e della Esperienza Ipnotica"

Sottoscritti i contratti di locazione del Belvedere e di comodato gratuito per l'ex scuola di Corbara