cronaca

Espulso appena uscito dal carcere di Via Roma dopo aver scontato due anni

martedì 17 ottobre 2017
Espulso appena uscito dal carcere di Via Roma dopo aver scontato due anni

Era stato arrestato per cumulo di pena, dopo aver collezionato denunce ed arresti per numerosi reati: furti in abitazione e furti con destrezza alcuni dei quali commessi nella metropolitana e in strada, tutti a Milano e nell’hinterland milanese. Dopo l’arresto, l’allora 25enne di nazionalità rumena era stato trasferito al carcere di Orvieto, da dove è uscito domenica mattina dopo aver scontato due anni.

Ma nel frattempo, l’Ufficio Immigrazione della Questura di Terni aveva esaminato attentamente il suo fascicolo e ne aveva richiesto l’allontanamento dal Territorio Nazionale per motivi di pubblica sicurezza. Il Giudice Unico del Tribunale di Terni ha accolto la richiesta della Polizia di Stato ternana che ha eseguito la misura, accompagnandolo immediatamente alla frontiera area di Roma Fiumicino.

Commenta su Facebook