cronaca

Fernando Sanzò al vertice dell'Associazione nazionale carabinieri

domenica 12 ottobre 2014
Fernando Sanzò al vertice dell'Associazione nazionale carabinieri

E' Fernando Sanzò il nuovo presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Orvieto, composta da militari in attività di servizio o già in congedo. "Desidero esprimervi - afferma rivolgendosi loro - la mia profonda gratitudine per quanto avete fatto e continuate a fare. Avete confermato ancora una volta, in modo edificante e fattivo, quella coesione di animi e di intenti cui, al di là delle possibili diverse interpretazioni delle dinamiche interne alla Nostra Sezione, non siete mai venuti meno. Questa compattezza scaturisce dal senso di appartenenza che è condivisione dei comuni valori di riferimento, gli stessi che hanno guidato la nostra scelta di vita quando abbiamo indossato per la prima volta gli “alamari” e, con noi, di riflesso i familiari e gli amici che ci hanno sostenuto e ci sostengono.

L’unanime scelta della mia persona come Vostro Presidente mi gratifica, pur nella consapevolezza della gravosità dell’incarico dal quale, in più occasioni, Vi avevo chiesto di sollevarmi. Grazie. Mi è doveroso salutare e ringraziare chi mi ha preceduto nell’incarico, il M.A.s.UPS Cav. Demetrio Dattola che con abnegazione, capacità e spirito di servizio ha diretto l’Associazione per ben 15 anni e tutti i Soci dell’ANC di Orvieto.

Non posso non ricordare e salutare con immutata stima e cordialità chi mi ha per primo iscritto e consegnato la tessera dell’ANC. Il M.llo Capo Cav. Pietro Ubaldini nostro decano. Ora, insieme dobbiamo continuare ad operare nel solco di chi ci ha preceduto per non vanificare i loro sforzi, per il bene dell’Arma e della Collettività Orvietana. Il primo impegno della nuova gestione sarà la Celebrazione della Ns. Patrona la “Virgo Fidelis” che avrà il seguente svolgimento:
Sabato 29 Novembre 2014, Ore 11,30 – Santa Messa presso la Chiesa Parrocchiale di Sferracavallo;
Ore 13,30 – I Soci iscritti e familiari parteciperanno alla Conviviale presso Ristorante in Orvieto centro.

Un cordiale saluto rivolgo alla cittadinanza orvietana ed ai Suoi Amministratori, alle Autorità Religiose, Civili e Militari, mentre mi preme - ancora una volta - porgere un saluto ed un grazie per l’attenzione, la professionalità e lo stile con cui gli Organi di informazione Locali e Regionali seguono le attività dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Cordiali saluti ai rappresentanti delle diverse Associazioni Combattentistiche e d’Arma con l’auspicio di sempre maggiore e proficua collaborazione".

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio