cronaca

Qualche spiraglio di speranza nella ricerca di Ivano Ricci Torricelli. Aiutato a Narni nella giornata di venerdì

domenica 16 agosto 2009
Qualche spiraglio di speranza nella ricerca di Ivano Ricci Torricelli. Aiutato a Narni nella giornata di venerdì

Si apre qualche spiraglio di speranza e di ottimismo nelle ricerche di Ivano Ricci Torricelli, l'uomo disabile scomparso lo scorso giovedì 13 agosto dalla casa comunità che lo ospitava in località San Giorgio. Tra le varie segnalazioni arrivate nei giorni successivi alla scomparsa alle forze dell'ordine, per lo più prive di fondamento, una sembra finalmente attendibile. Il giorno successivo alla sua scomparsa, venerdì, Ivano ha infatti contattato un parroco di Narni, scambiando con lui qualche parola e chiedendo una piccola cifra di aiuto "per prendere un treno". Sono stati alcuni ragazzi che si trovavano con il parrocco a fare una piccola colletta e a consegnargli dieci euro.

Fondamentale, per arrivare a questa traccia, è stato il tam tam che si è messo in moto via internet e via stampa: sembrerebbe infatti che i giovani della parrocchia, dopo aver visto casualmente in un giornale la notizia della scomparsa di Ivano, siano andati ad approfondire su internet e, dalla foto e dalla descrizione diramate, abbiano immediatamente riconosciuto l'uomo che avevano aiutato il giorno prima. Ivano Ricci Torricelli, che verso le 9,30 di giovedì è stato visto nei pressi della stazione di Orvieto scalo, potrebbe essere arrivato a Narni casualmente giusto prendendo un treno, o comunque con qualche altro mezzo di locomozione.

Le ricerche delle forze dell'ordine, coordinate dal Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Orvieto, Andrea Lachi, si stanno ora concentrando nel Narnese, senza trascurare altre zone limitrofe o a livello nazionale, dato che Ivano potrebbe essersi ancora spostato. Quello che con sollievo è possibile escludere, al momento, è che si sia perso o che abbia avuto qualche incidente nei boschi intorno San Giorgio e, più in generale, nelle zone a vasto raggio che sono state battute, prima con mezzi ordinari nelle giornate di venerdì e sabato e, nella mattinata di ieri, con il sussidio di un'unità di crisi.

Finché l'uomo non sarà ritrovato continua, naturalmente, l'appello a segnalare ogni avvistamento o contatto avuto o che si avrà con Ivano Ricci Torricelli al 112 o al 113. Ivano, alto circa 1 metro e 85, di corporatura robusta, indossava al momento della scomparsa pantaloni e camicia chiara; è persona gentile e mite e, eventualmente avvistato, può essere tranquillamente fermato e contattato.

Continua l'appello a segnalare tempestivamente ogni avvistamento o contatto al 112 o al 113

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 gennaio