cronaca

Due arresti e un veicolo a fuoco sulla A1

venerdì 17 luglio 2009
di M.R.
Due arresti e un veicolo a fuoco sulla A1

Duplice arresto questa mattina intorno alle 5,30 messo a segno dagli uomini della Polizia Stradale di Orvieto da mesi impegnati in una vasta operazione di prevenzione e controllo denominata "Autostrada sicura". Due napoletani, N.A. di 42 anni e T.A., 45, pluripregiudicati per reati contro il patrimonio, sono stati arrestati dalla Polstrada di Orvieto lungo il tratto di competenza della Autostrada del Sole, tra i caselli di Orvieto e Fabro. I due, a bordo di un autotreno risultato rubato in un parcheggio di un deposito industriale a Reggio Emilia e carico di pannelli isolanti per abitazioni, erano diretti a sud quando gli agenti della Polstrada, dopo aver ricevuto una segnalazione in merito, hanno intimato loro l'alt. Ad un primo controllo i documenti del veicolo sono risultati essere in regola, perfino il foglio di registrazione, documento obbligatorio a bordo degli autocarri, è risultato perfettamente compilato. Ma il nervosismo e l'atteggiamento evasivo dei due ha insospettito gli agenti che ben presto sono arrivati a capo della situazione. I due sono stati tratti in arresto ma si indaga ora sulla loro destinazione, presumibilmente un cantiere, dove avrebbero potuto piazzare il carico di pannelli isolanti del valore circa 100 mila euro.

E proprio mentre gli agenti erano impegnati nell'arresto dei due napoletani, questa mattina, sempre nel tratto orvietano della A1, un camion che trasportava confezioni di gomme da masticare, ha preso fuoco, forse per un corto circuito, all'altezza dell'abitato di Orvieto Scalo. Gli agenti della Polstrada hanno in un primo tempo bloccato la circolazione in carreggiata sud per consentire l'intervento dei Vigili del Fuoco, per poi riaprire una sola corsia al transito veicolare. Il tutto ha provocato dei rallentamenti al traffico, sostenuto in vista del fine settimana, che si sono però risolti nel giro di poche ore.

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio