cronaca

Assegnati i premi scolastici del Lions Club di Orvieto

giovedì 24 maggio 2007
Venerdì scorso il Lions Club di Orvieto, ha consegnato i premi che ogni anno vengono assegnati in memoria dei soci Lions Cimicchi, Caivano e Crespi, agli studenti segnalati dei vari dirigenti scolastici distintisi per merito. La cerimonia si è svolta nella sala della camminata del Palazzo Monaldeschi, sede dell’Istituto d’Arte di Orvieto alla presenza del presidente del Lions Club di Orvieto, prof. Claudio Scattoni, delle autorità scolastiche del territorio e dei responsabili distrettuali del Lions Club, Nicola Bellezza, M.Pia Malizia e Italo Maria Amorelli. Il premio in memoria del Generale Giuseppe Cimicchi, che viene assegnato agli alunni che abbiano saputo coniugare il merito scolastico con quello ginnico, è andato a Francesca Giammorcaro della Scuola Media Scalza Signorelli di Orvieto Centro, Arianna Mescolini della Scuola Media Scalza Signorelli di Orvieto Scalo e Florinda Zanetti della Scuola Media Pascoli di Castel Viscardo. Il premio in memoria dell’Ingegner Alfredo Caivano è stato asegnato a Fabio Fabbretti dell'Istituto d'Istruzione Superiore Tecnica e Professionale di Orvieto distintosi per merito scolastico. Quello in memoria della professoressa Maria Crespi, assegnato per merito scolastico uno per ogni livello di scuola, è andato a Luca Cavalletti (scuola elementare), Tommaso Tedeschini (scuola media) e Luca Sacco(scuola media superiore). Nel corso della cerimonia è stata anche ricordata l’importanza e l’attualità dei premi assegnati dal distretto Lions in occasione della giornata mondiale della pace ed il successo ottenuto dalla studentessa Maria Fossati che, oltre al premio ricevuto in Campidoglio, potrà trascorrere una vacanza di 21 giorni in Finlandia presso una famiglia Lions; un attestato è stato inoltre assegnato a Chiara Emanuele, studentessa della Scuola Media Scalza-Signorelli di Orvieto, prima classificata nella provincia di Terni per il concorso “Un poster per la Pace”.

Commenta su Facebook