costume

Conclusa allo spuntar del giorno 'I suoni di Villalba'. Oltre 4mila presenze per una splendida edizione

domenica 19 agosto 2007
Si è conclusa questa mattina allo spuntar del sole la VII edizione de "I suoni di Villalba", la due giorni di musica organizzata da "Associazione clandestina Rock fratello", con il sostegno del Sindaco e del Comune di Allerona e della Pro-loco, e in collaborazione con One step Records e Make a dream. Un'edizione che ha visto oltre quattromila presenze e proposte musicali di altissimo livello, e che si conferma come uno degli appuntamenti più amati dell'estate umbra. Complice la magia del bosco e l’atmosfera di grande amicizia che contraddistingue questa ormai storica rassegna musicale, la seconda serata ha visto sul palco ben cinque gruppi musicali, con un’offerta tale da soddisfare qualsiasi preferenza stilistica. Apprezzatissimo in apertura di programma il duo acustico composto da SILVIA CARACRISTI E DIMITRI GOESEBROEK. La splendida voce della cantautrice trentina accompaganata dal polistrumentista olandese, ha incantato e conquistato i presenti. Poi è stata la volta del rock dei MUSAMELICA, il cui primo singolo “Nova” è in uscita a Settembre in tutte le radio. Quindi il cantautore folk MACOLA e il suo gruppo VIBRONDA hanno scaldato la piazza con ritmi latini e canzoni in dialetto romagnolo, per lasciare poi spazio al gran finale con lo ska trascinante di SANDOKAN e i suoi MANICOMIO LATINO e il reggae senza frontiere né orario degli JOLEBALALLA. I SUONI DI VILLALBA dimostra ancora di più, con questa riuscitissima edizione, di essere una manifestazione in costante crescita, un appuntamento importante con la musica e con chi la ama, un incontro di anime e note, che nasce dalla passione verace degli organizzatori e dal gradimento di un pubblico sempre più ampio.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire