ambiente

Differenziata, arriva la tariffa puntuale per premiare i comportamenti virtuosi

lunedì 29 ottobre 2018
Differenziata, arriva la tariffa puntuale per premiare i comportamenti virtuosi

Novità in arrivo a Vitorchiano dal 1° gennaio 2019 nel servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta, con l'obiettivo di renderla ancora più efficiente ed efficace. Tali novità saranno illustrate nel prossimo calendario e in una brochure consegnata a domicilio, nonché durante gli incontri pubblici mirati che tra fine novembre e dicembre 2018 saranno organizzati sul territorio. Specifici incontri saranno fatti anche nelle scuole con i ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Tra le novità , ad esempio, le lattine e i piccoli oggetti in metallo che andranno conferiti insieme alla plastica al giovedì e non più insieme al vetro; inoltre, per adeguamento alle simbologie del CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi), la carta assumerà la colorazione blu (per i vecchi secchi sarà distribuito un adesivo apposito) mentre plastica e metalli saranno contraddistinti dal colore giallo.

Tuttavia la novità più rilevante, dettata dalla necessità di introdurre la tariffazione puntuale, che tra alcuni anni sarà obbligatoria e che premia economicamente chi differenzia meglio, sarà la frazione del secco e indifferenziato che avverrà tramite uno specifico contenitore (consegnato a domicilio tra novembre e dicembre assieme al calendario e al kit gratuito di buste) dotato di codice a barre associato alla singola utenza.

Nelle intenzioni dell'amministrazione comunale queste accortezze saranno necessarie per l'allineamento alla normativa nazionale nonché saranno utili per migliorare ed efficientare l’intero servizio di raccolta così da superare l'importante soglia del 70%. Inoltre saranno presto attive anche l’eco-isola per le utenze fluttuanti, realizzata grazie alla rete di imprese di Vitorchiano AIR, l’app Junker per avere informazioni su come e quando differenziare e, probabilmente entro il 2019, la nuova isola ecologica a Vitorchiano e per la quale è stato chiesto e ottenuto specifico contributo dalla Regione Lazio.

“Dopo sei anni dall'attivazione - precisa l'assessore all'ambiente Federico Cruciani - non possiamo che ringraziare tutti i cittadini di Vitorchiano per il continuo impegno e la grande collaborazione in merito ai risultati ottenuti dal ciclo di raccolta dei rifiuti domestici, indispensabile per andare verso quell’economia circolare dove gli sprechi e gli scarti vengono minimizzati”.

“L’attenzione e l’impegno sulla raccolta differenziata devono restare alti e costanti - continua Cruciani - e per questo verranno mantenute e, dove possibile potenziate, quelle iniziative sui buoni comportamenti, contro gli abbandoni e sulla verifica dei contenitori, nella consapevolezza che la raccolta differenziata fonda i suoi principi sulla corretta separazione dei materiali e sul corretto conferimento per destinarli al successivo trattamento di recupero. Proprio per questo sarà continuo lo stimolo per porre sempre la massima attenzione verso ciò che si scarta e si getta nei contenitori, perché ogni nostro atteggiamento è come una goccia nel mare, apparentemente piccolo e insignificante ma fondamentale e parte del tutto.”

“Come ripetiamo da anni - interviene il sindaco Ruggero Grassotti (nella foto) - la corretta gestione dei rifiuti è una sfida a cui non vogliamo e non possiamo sottrarci, sia in un’ottica di rispetto e di tutela dell’ambiente, sia in un’ottica di necessario contenimento dei correlati costi di gestione, di recupero e di smaltimento della residua componente indifferenziata. L’impatto economico della frazione 'secco e indifferenziato' è infatti rilevante e, senza una prospettiva e programmazione lungimirante, rischia di lievitare ulteriormente e andare ad incidere sui bilanci delle singole famiglie; per questo dal prossimo anno avvieremo, in maniera sperimentale, la cosiddetta tariffa puntuale dei rifiuti che in futuro premierà economicamente gli atteggiamenti virtuosi, capaci di portare una famiglia a ridurre al minimo la produzione di rifiuti non riciclabili con il conseguente aumento delle quantità delle frazioni riciclabili (carta, plastica, umido, vetro, lattine ecc).”

“Il nostro augurio - conclude Cruciani - è quindi che tutti insieme se ne comprenda l’importanza così da collaborare e lavorare in un’unica direzione ed arrivare ad una gestione sempre più efficiente del servizio, con inevitabili economie e vantaggi per tutti. Differenziare i rifiuti in maniera puntuale e corretta è uno dei principali obiettivi per contribuire fattivamente ad un futuro sostenibile, così da consegnare ai nostri figli un mondo migliore di come l’abbiamo trovato".

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 marzo

"Ficulle, Borgo del Belvivere". Progetto aperto, verso l'Ospitalità Diffusa

Al Mancinelli, "Ferite a Morte" di Serena Dandini. Con Lella Costa per dire "No" al femminicidio

"Le Elezioni viste della Rete", gli esiti del seminario all'Unitus

La Fit'n Dance Academy vola a Barcellona per il Campionato Mondiale di Danza

Paparelli al food show "Ciao Italia": "Grande vetrina per le produzioni umbre di qualità"

Vetrya, nuovo contratto con Vodafone Spagna per erogazione servizi mobile payment

Da Allerona Scalo, gli indirizzi pastorali del nuovo parroco

Le more

Le opere di Rita Paola in esposizione al Museo Colle del Duomo

Apertura straordinaria ed eventi in Biblioteca per la Settimana dell'Arte

"Orvieto per Tutti" sul centro storico: "Quale è il progetto?"

"Esercizio in tre atti per ritrovare le ragioni del legame tra luogo e comunità"

Pantano

Al Museo Civico di Zoologia presentazione del libro "Il mio primo grande libro sugli pterosauri"

Nuova seduta per il Consiglio Provinciale. L'ordine del giorno

Torna "Storie Sottobanco", i giovani studenti umbri diventano scrittori e si mettono in gioco

Alluvione, sei anni dopo. Il Comitato 12 Novembre 2012 sollecita interventi

Nessun dietro front su Piazza del Popolo. Aperto il confronto anche sul commercio

Inizia dal Porto Romano di Pagliano, la sensibilizzazione sull'Art Bonus

La soprintendente Margherita Eichberg in visita al Parco di Vulci

"Maremma d'aMare". Al via la quinta fiera delle tradizioni maremmane

L'Asd San Venanzo festeggia mezzo secolo di storia

Orvietana, Fatone spara sui "gufi"

Ingresso gratuito per tutti gli studenti per il docufilm "Pertini. Il Combattente"

A Magione si accendono i motori, driver e scuderie orvietane non stanno a guardare

"Coloriamoci di lilla". Luce accesa sui disturbi del comportamento alimentare

Brunori Sas, sold out la tappa umbra di "A Casa Tutto Bene Tour"

Michel de Montaigne per il secondo incontro dell'Osteria Philo

Alla Casa Laboratorio "Il Cerquosino", torna il progetto Erasmus Plus

Valeria Deanesi pronta al gran finale della Zambelli Orvieto

Il vescovo Benedetto Tuzia visita il Vicariato di San Terenziano

Under 20, seconda giornata del concentramento interregionale

A Villalba la “Sagra della Primavera”

Parlando di una lei

Nuovo team ufficiale Osella, a Fattorini la guida della PA30 V8 Zytek Evo

Ultimi giorni per visitare la mostra "Etruschi à la carte" e una nuova esposizione di carattere archeologico

Spacciavano droga a minorenni, in manette giovani orvietani

Quaresima: la guarigione pericolosa

Operazione Albornoz, tutti i dettagli del blitz

Lavori pubblici, quasi mille imprese iscritte nell'elenco regionale

"Slow life / Slow city. Ambiente, architettura, paesaggi del cibo: le piccole città del buon vivere come modello per le comunità urbane"

Eccidio di Camorena, corteo cittadino e presentazione del libro "Gli uomini di Mussolini"

La droga veniva nascosta nelle batterie, le foto

"Mille giorni di fallimenti politici e di arroganza". Olimpieri (IeT): "Germani alla frutta"

"Respira Parrano", Comune ed Università avviano lo studio aerobiologico dell'aria

Provincia, mobilitazione no tagli. "Niente più risorse per le strade", venerdì iniziativa per le scuole

Marcia per l'Europa, nel 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

Bellezza ferita dal sisma, visita alle opere d'arte custodite a Santo Chiodo di Spoleto

Convenzioni tra ospedali, ad Acquapendente due medici specialisti di Orvieto

Riunito il "Tavolo Verde", dai provvedimenti post-sisma forte accelerazione pagamenti Psr

Asd Pm Pertica Orvieto: Vice Campioni Nazionali al campionato italiano a staffetta di pentathlon moderno

Settimana dell'Arte all'Istituto di Istruzione Artistica Classica e Professionale

È @governo.it, bellezza!

Al via la terza edizione del Master per gli "investigatori dell'arte"

Terza edizione per il Festival Nazionale dell'Educazione

"Fiorito è bello". Laboratorio di Primavera alla Biblioteca Ragazzi

Dio

Porano

Ampliata l'offerta di trasporto pubblico tra San Venanzo e Marsciano