ambiente

Green Defenders, i super-eroi dell'ambiente al centro del progetto del TSA

mercoledì 6 dicembre 2017
Green Defenders, i super-eroi dell'ambiente al centro del progetto del TSA

La TSA (Trasimeno Servizi Ambientali s.p.a.) ha presentato il nuovo progetto di promozione alla raccolta differenziata destinato alle scuole primarie e secondarie dei Comuni di Castiglione del Lago, Città della Pieve, Corciano, Magione, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Piegaro e Tuoro sul Trasimeno per l'anno scolastico 2017/2018, che si aggiungono alle ormai consuete attività didattiche.

"Green Defenders, supereroi dell'ambiente!" è la nuova iniziativa illustrata dal Direttore Generale di TSA Antonello Malucelli, da Laura Marconi di GSA, e dal consigliere di TSA Massimo Alunni Proietti alla presenza dei rappresentanti delle scuole e delle amministrazioni dei 9 Comuni interessati. Sono intervenuti Giuseppe Felici, assessore all'ambiente di Corciano e Ivana Bricca, assessore alla cultura di Castiglione del Lago.

«Ci fa sempre piacere promuovere la raccolta differenziata attraverso le scuole - ha spiegato il Direttore di TSA Antonello Malucelli - e come ogni anno vogliamo stare al fianco delle scuole e delle nuove generazioni. Il futuro è in mano ai giovani e la speranza è che siano più virtuosi e attenti di noi. L'ambiente potrà diventare anche una soluzione all'emergenza occupazionale: sta a noi e alle scuole aiutarli a coglierle». Apprezzamenti al nuovo progetto di TSA sono venuti dagli assessori Felici e Bricca che hanno sottolineato come il tema dell'educazione ambientale sia sempre più attuale, soprattutto pensando alla nuova economia circolare: «Il futuro passa dall'attento utilizzo delle risorse - ha detto Bricca - che non sono infinite e che vanno sfruttate con intelligenza. Un grazie a TSA per le campagne di sensibilizzazione che sta facendo: occorre ripeterle sempre e rinfrescare la memoria di tutti, con azioni concrete e pratiche, anche con piccoli interventi».

«Ringrazio le amministrazioni comunali presenti e i rappresentanti delle scuole - ha dichiarato il consigliere Massimo Alunni Proietti -. Prendo personalmente l'impegno di cercare di aumentare il montepremi dedicato progetto, questo per fornire un maggior sostegno alle scuole che si saranno impegnate nella campagna. Tutto il territorio deve essere unito nella salvaguardia dell'ambiente e nell'incrementare le pratiche virtuose per aumentare ancora la percentuale di rifiuti correttamente separati e nuovamente immessi nel ciclo produttivo. Cerchiamo di partire dalle buone pratiche giornaliere che partono dal rifiuto degli inutili eccessi di imballaggi che avvolgono tutti i prodotti che acquistiamo».

È stata Laura Marconi di GSA a spiegare l'iniziativa: «Quest'anno vorremmo, con le scuole, di sensibilizzare le future generazioni alle corrette pratiche di raccolta differenziata e di riciclo inventando un "supereroe dell'ambiente" utilizzando varie forme artistiche e creative: disegno, fumetto, racconto, reportage fotografico, video oppure un costume fatto con materiali di recupero. All'inizio di maggio una nostra commissione deciderà dell'assegnazione dei premi alle varie scuole: i premi saranno sotto forma di buoni acquisto per materiali vari, utili alle scuole». Per partecipare il modulo va inviato dalle scuole entro il 20 dicembre: gennaio, febbraio e marzo verranno utilizzati per gli elaborati che poi saranno sottoposti al giudizio finale. La giornata conclusiva di presentazione è fissata per la fine di maggio in un'area ancora da definire.

Ecco il progetto nel dettaglio. «Trasformati o inventa un supereroe dell'ambiente!». Le future generazioni hanno un'importante responsabilità nella salvaguardia dell'ambiente e la scuola ha un ruolo fondamentale nell'educare gli alunni a coltivare una coscienza ecologica: è per questo che la sostenibilità ambientale è diventata un requisito indispensabile in ogni moderno curriculum scolastico. «Per difendere e tutelare l'ambiente dobbiamo essere nel nostro piccolo dei Supereroi: per farlo, non servono super poteri ma bastano piccoli e semplici gesti quotidiani di rispetto per l'ambiente, adottando stili di vita più sostenibili e facendo attenzione ai consumi e alle risorse della natura».

Studenti e alunni del Trasimeno e di Corciano sono chiamati ad unirsi ai Green Defenders e a trasformarsi in un supereroe dell'ambiente o a inventarne uno, per salvaguardare e rendere più ecologica la propria scuola. «Difendiamo la scuola dai nemici dell'ambiente, unisciti alla lotta agli sprechi e all'incuria di chi sporca, utilizzando i tre superpoteri: riciclo, riutilizzo e riduzione dei rifiuti».

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio

Meteo

mercoledì 13 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 10.0ºC 67% buona direzione vento
21:00 3.8ºC 90% buona direzione vento
giovedì 14 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.5ºC 94% buona direzione vento
15:00 10.8ºC 90% buona direzione vento
21:00 7.8ºC 98% scarsa direzione vento
venerdì 15 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.8ºC 96% foschia direzione vento
15:00 10.7ºC 98% foschia direzione vento
21:00 6.6ºC 98% discreta direzione vento
sabato 16 dicembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 5.6ºC 96% pessima direzione vento
15:00 6.6ºC 86% buona direzione vento
21:00 3.8ºC 94% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni