ambiente

Sostanze tossiche, rischio sismico. Consegnata la diffida ai sindaci

venerdì 17 novembre 2017
Sostanze tossiche, rischio sismico. Consegnata la diffida ai sindaci

I rappresentanti dei comitati Gruppo Salviamo la Toscana dalla Geotermia per la Salute dei Cittadini, Comitato Salute e Ambiente, Coordinamento dei Comitati Associazioni Ambientali della Provincia di Grosseto, Coordinamento Ambiente Tuscia, Rete Ambientalista Indipendente del Centro Italia, Coordinamento Ambiente Tuscia, hanno consegnato alle segreterie dei sindaci di Piancastagnaio (SI), Santa Fiora (GR), Arcidosso (GR), Abbadia San Salvatore (SI), Castel del Piano (GR), Roccalbegna (GR), Radicofani (SI), San Casciano dei Bagni (SI), una diffida con lo scopo di salvaguardare la salute dei cittadini e la tutela dell’ambiente.

La diffida sottolinea la pericolosità e le conseguenze derivanti dall’apertura di nuovi impianti geotermici, puntando il dito sulle sostanze altamente tossiche cui i cittadini sarebbero esposti e sull’innalzamento del rischio sismico come conseguenza dell’attività dei suddetti impianti. Tra le sostanze incriminate, quella sulla quale si sofferma in particolar modo la diffida è il mercurio.

"Allarmante - è detto in una nota congiunta - risulta, infatti, la quantità di mercurio rilevata nel fiume Paglia, affluente del Tevere, attraverso il quale raggiunge il mar Mediterraneo con conseguenze disastrose che hanno già messo in allarme l’Europa.

Non manca di porre l’attenzione sulla responsabilità delle Istituzioni e sulla necessità di una nuova politica che coinvolga attivamente la cittadinanza in materia di ambiente e salute. La diffida sottolinea anche l’unicità ambientale in cui l’areale in questione si trova e la necessità di preservarlo.

Pone l’attenzione sulla questione delle falde acquifere, risorsa idrica preziosa per il territorio. A supporto della diffida, sono stati presentati in allegato documenti che comprovano quanto sostenuto e che costituiscono dati importanti sui quali riflettere, non solo circa i rischi di un’eventuale costruzione di nuovi impianti, ma anche su quella che è l’attuale situazione resa già problematica dalla presenza degli impianti attualmente esistenti.

I rappresentanti dei già citati comitati chiedono a nome delle loro associazioni e dei cittadini che li sostengono 'voce in capitolo' in materia di ambiente e salute e con le armi della legalità intendono affermare il 'diritto alla salute, all’aria e all’acqua pulite' e lanciano il chiaro messaggio che la cittadinanza e i comitati non resteranno a guardare".


Commenta su Facebook

Accadeva il 23 febbraio

Il Treno Verde di Legambiente e FS fa tappa in Umbria. A bordo, l'economia circolare

GamberoRosso - Il vino, di generazione in generazione. L'Orvieto

TouringClub - Le più belle città sotterranee in Italia - regioni del Centro

L'esordio in campionato di Simone Mari (Orvieto Fc) regala subito due goal

Lei espone quadri astratti di anima

"M'illumino di meno". Ecco dove la condivisione accende il risparmio energetico

La Zambelli Orvieto disputa un'amichevole contro Sant'Elia Fiumerapido

Per Orvieto città sicura, Spagnoli (Consap): “Telecamere, giustizia più severa e risorse a forze dell’ordine”

“Orvieto Sicura” che fine ha fatto il progetto?

CNA: "Dalla fusione dei Comuni tante risorse all'Umbria"

Le sculture esterne della Collegiata in un video promozionale a scopo turistico

Comune all'opera per lo "Street Music Festival 2017". A giugno, la settima edizione

Una barba bianca, da grigia che era

Conclusi i lavori al cimitero di Asproli-Porchiano, in partenza a Torregentile

Verdecoprente, il bando scade l'8 marzo. Spettacoli di residenza artistica in sei Comuni

Potatura in corso, senso unico alternato a Canale

Tecnici al lavoro, interruzione di energia elettrica per un'ora nel centro storico

Parterre di mute internazionali per il 31esimo campionato Sips su cinghiale

Sisma e agricoltura, erogati da Agea oltre 28 milioni di euro

Meningite: 23enne ricoverata a Terni, attivata la profilassi

Effetti post sisma sul turismo: minoranze chiedono sgravio su Imu, Tasi e Tari

Nel Cremonese, l'ultimo saluto a monsignor Carlo Necchi

La pineta

Casa di Riposo "San Giuseppe", a giorni il bando europeo per la gestione

Rifiuti, Camillo: "Il sindaco eviti strumentalizzazioni politiche"

Province, azzerati dalla Conferenza Unificata i tagli 2017

Carta Tutto Treno, raggiunto l'accordo con Comitati pendolari e Federconsumatori

Accordo riparto Fondo sanitario nazionale, all'Umbria oltre 1,6 miliardi di euro

Quaresima Eucaristica, il calendario delle celebrazioni

Sì del Consiglio dei Ministri al decreto legge, previste forme di cooperazione rafforzata

Anci: "Ai sindaci più poteri per garantire ordine pubblico e qualità della vita ai cittadini"

Verso "Orvieto in Fiore 2017". Terremoto e rinascita il tema delle infiorate