ambiente

Monte Peglia in Mab Unesco a confronto con l'Associazione dei Tartufai Senesi

giovedì 16 novembre 2017
Monte Peglia in Mab Unesco a confronto con l'Associazione dei Tartufai Senesi

Sfida ogni scaramanzia, la Delegazione Monte Peglia Mab Unesco che di venerdì 17 novembre sarà ad Orvieto per condividere l’esperienza del riconoscimento Unesco per le Dolomiti con i rappresentanti della Provincia autonoma di Bolzano Fondazione Dolomiti. Due, gli incontri pubblici previsti. Il primo alle 9, nella Sala delle Quattro Virtù del Comune di Orvieto è una conferenza stampa per illustrare il sito Dolomiti Unesco e le competenze Natura e Sviluppo del territorio in provincia di Bolzano, nell’ambito del progetto Monte Peglia Mab Reserve Unesco.

 

Oltre ai membri della delegazione proveniente da Bolzano, in rappresentanza dei comuni del territorio orvietano che hanno aderito al progetto Monte Peglia Mab Unesco saranno presenti per il Comune di Orvieto il sindaco Giuseppe Germani e l'assessore al turismo Andrea Vincenti ed i sindaci: Marsilio Marinelli (San Venanzo), Gian Luigi Maravalle (Ficulle) e Valentino Filippetti (Parrano).

Il secondo incontro è a Villa Faina, sede del Comune di San Venanzo. La visita sarà incentrata sulle zone "Core" del Progetto specialmente nel pomeriggio anche mediante passeggiata in alcuni di tali luoghi. In serata, la delegazione si sposterà alle Crete Senesi, con l'avvocato Francesco Paola, presidente dell'Associazione Monte Peglia per Unesco e del Comitato per la Riserva Mondiale della Biodiversità Mab Unesco del Comprensorio del Peglia - Candidatura ufficiale della Repubblica Italiana per l'anno 2017.

Qui, sabato 18 novembre in occasione della "XXXII Mostra Mercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi" alle 11.30 nella Sala del Camino di San Giovanni d'Asso si terrà il convegno promosso dall'Associazione dei Tartufai Senesi, componente del Comitato, sul tema "Meritano le Crete Senesi divenire riserva mondiale della biosfera MAB Unesco? Confronto tra esperienze".

"Il nostro progetto sta innescando modelli di cultura sostenibile ad ogni livello e ne dobbiamo essere orgogliosi" commenta il presidente Francesco Paola che discuterà insieme al presidente dell'Associazione dei Tartufai Senesi Paolo Valdambini e a Renato Sascor della Provincia Autonomoa di Bolzano Fondazione Dolomiti Unesco.

L'Associazione Monte Peglia per Unesco e l'Associazione dei Tartufai Senesi hanno stretto un gemellaggio che punta alla valorizzazione delle reciproche esperienze e alla diffusione di modelli sostenibili e volti alla coesione e alla valorizzazione della tartuficoltura sostenibile come modello di sviluppo. Nell'idea che "democrazia ed economia vanno avanti di pari passo, sempre insieme".

 

 

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune