ambiente

Rifiuti, Amici della Terra: "L'Umbria si allinea alle Regioni inadempienti e ai paesi più arretrati"

sabato 15 aprile 2017
Rifiuti, Amici della Terra: "L'Umbria si allinea alle Regioni inadempienti e ai paesi più arretrati"

"Prima ad Orvieto, ora a Gubbio. Anziché chiudere le discariche e cominciare ad recuperare materiali ed energia, si pensa ad ampliarle. Le discariche hanno un grande impatto ambientale, sono tra i più importanti produttori di gas ad effetto serra (metano ed anidride carbonica), emettono sostanze tossiche nel suolo, nelle acque e nell’aria, sia quando sono in esercizio, sia per diversi secoli dopo la chiusura. Costituiscono un grande danno per l'ambiente e per l'economia”, questa la dichiarazione della presidente nazionale degli Amici della Terra Monica Tommasi.

I dati mostrano che la gestione dei rifiuti in Umbria è fallimentare. La Regione fa un grande ricorso alle discariche, poca raccolta differenziata e non si è dotata di impianti per il recupero energetico e di materia, a differenza delle regioni più avanzate, come la Lombardia, l’Emilia Romagna o la provincia di Bolzano che stanno centrando gli obiettivi di economia circolare, hanno un alto livello di raccolta differenziata, recuperano materia ed energia, hanno ridotto al minimo il ricorso alle discariche e non esportano rifiuti. L'Umbria si colloca tra le regioni italiane inadempienti di leggi e direttive e tra i paesi europei più arretrati, come la Bulgaria e la Romania.

Ripartizione percentuale della gestione dei rifiuti urbani in Italia, anno 2015 (dati ordinati per percentuali crescenti di smaltimento in discarica). L'Umbria è tra le regioni peggiori. La Campania, il Lazio e la Calabria destinano consistenti quote di rifiuti ad impianti situati in altre Regioni o Paesi. (http://astrolabio.amicidellaterra.it/node/1246)

Ripartizione percentuale della gestione dei rifiuti urbani in Europa, anno 2014
(dati ordinati per percentuali crescenti di smaltimento in discarica)

“Il problema dei rifiuti e della gestione delle risorse- ha detto Tommasi- deve essere affrontato in maniera non ideologica, osservando le esperienze più avanzate, in Italia e all’estero. Non può basarsi sulla propaganda ignorante di chi cerca consensi seminando allarmi o di chi cede alla demagogia per paura di perdere consensi".

Gli Amici della Terra hanno valutato con favore l'iniziativa del Governo per dotare di impianti gli ambiti territoriali che ne sono ancora sprovvisti perché l'incapacità di molte Regioni italiane (fra cui si colloca anche l’Umbria) ha portato all'emergenza rifiuti, alla loro vergognosa esportazione in altri paesi o ad un inaccettabile ampliamento delle discariche. Ora tocca alle Regioni fare la propria parte.

“Vogliamo dare un contributo per riportare la discussione su un piano razionale che possa trovare soluzioni efficaci ed efficienti per una corretta gestione dei rifiuti – ha concluso Tommasi – e, per questo, abbiamo deciso, nell'ambito della campagna nazionale "Zero Sprechi", di approfondire i motivi che hanno portato la regione Umbria a questa situazione di emergenza e di formulare proposte utili all'aggiornamento del Piano dei rifiuti”.

Monica Tommasi - Pres. nazionale Amici della Terra

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 30 aprile

In corso Gelati d'Italia. 20 gusti x 20 regioni dall'1 al 5 maggio

Castel Giorgio pronto per le amministrative. 5 gli aspiranti a sindaco: le liste e i programmi

I Gruppi Consiliari al Comune di Orvieto PdL - UdC - OL - Gruppo Misto sulla questione Palazzetto: "Vergogna"!

Rugby femminile. Nuova eclatante vittoria delle "Viperette"

Approvato il Conto Consuntivo 2012 del Comune di Orvieto. Pari a 7 milioni 285mila euro il disavanzo. Per la Corte dei Conti rischio di dissesto finanziario

Consuntivo 2012. Secondo il gruppo PDL "un altro importantissimo risultato"

Despolettati due ordigni bellici rinvenuti sul letto del Paglia

Artigiano

Sviluppumbria: avviso pubblico della Regione per individuare il nuovo Presidente

Primo maggio, per la governatrice Catiuscia Marini: "l'emergenza lavoro è la priorità assoluta"

Gli artisti dell'Associazione Porta Maggiore a Narni per la mostra TRACCE

A Porano Concorso fotografico "La festa e le vie"

Ricostituita la Commissione Elettorale Comunale

Realacci deposita un'interrogazione al ministero contro l'impianto eolico del Peglia

I nomi noti a difesa del territorio

CNA: gli imprenditori a fianco dei lavoratori contro la crisi

Sacripanti (Pdl) chiede una nuova conferenza dei servizi per i progetti di pale eoliche nell'Orvietano

Due piccoli cani uccisi dai bocconi avvelenati a Canale. Il proprietario: "Mettiamo fine a questa barbarie!"

L'Ouverture di Orvieto con Gusto conferma il suo appeal. Al lavoro per l'edizione d'autunno

Post-alluvione, l'associazione Val di Paglia Bene Comune e il Comitato 12 novembre 2012 scrivono a Rometti

Primo maggio: crisi e lavoro. In cerca di nuove risposte

Primo Maggio contro la crisi. Le iniziative della CGIL

Arcieri e Balestrieri Orvietani in crescita. Marco Menichetti vince la manifestazione nazionale di San Marino

I Socialisti dell'Orvietano plaudono alla candidatura dell'europarlamentare Alessandro Battilocchio e augurano una pronta guarigione al segretario Riccardo Nencini

Primo maggio con il Comitato cittadino antifascista. "Sicurezza mancata sui luoghi di lavoro e sicurezza come arma contro gli immigrati"

La giovanissima attrice orvietana Perla Ambrosini coprotagonista di uno spettacolo in Vaticano

Al giro di boa le alleanze per le prossime amministrative a Orvieto. Pronti a correre da soli i Comunisti Italiani, per Mocio un probabile assessorato in Provincia

Squadra di calcio e banda musicale: a Porano si lavora per ricostituirle

Orvieto città slow ... pure troppo!

Prima mondiale in Inghilterra per "Lu Santo Jullare Françesco". In scena la produzione Te.Ma. in lingua inglese

La Provincia di Terni impegnata in Abruzzo nella realizzazione del polo scolastico di Paganica

Rivuole indietro le somme investite, si barrica all'interno della filiale Mediolanum di Orvieto

L'Amministrazione Comunale sollecita l'esposizione a Orvieto dei reperti rinvenuti negli scavi di Campo della Fiera

Influenza suina: pienamente operativa la "task force" della Regione Umbria

Stella e Concina a confronto per Confcommercio. Pronti all'ascolto ma senza promesse di miracolo

Allarmanti le notizie sui dati dell'andamento turistico a Orvieto

Presentata la lista "Progetto Porano"

Meteo

domenica 30 aprile
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 18.9ºC 35% buona direzione vento
21:00 9.8ºC 69% buona direzione vento
lunedì 01 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 17.0ºC 43% buona direzione vento
15:00 17.2ºC 48% buona direzione vento
21:00 9.2ºC 94% buona direzione vento
martedì 02 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 16.3ºC 46% buona direzione vento
15:00 19.7ºC 35% buona direzione vento
21:00 10.7ºC 65% buona direzione vento
mercoledì 03 maggio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 14.8ºC 56% buona direzione vento
15:00 19.3ºC 33% buona direzione vento
21:00 10.7ºC 61% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni