ambiente

"Una pianta per ogni malanno" al Museo del fiore di Acquapendente

martedì 22 aprile 2014
"Una pianta per ogni malanno" al Museo del fiore di Acquapendente

Il Museo del fiore di Acquapendente apre le porte alla tradizione. Nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 aprile, tutti i visitatori del Museo scopriranno quali sono le erbe aromatiche ed officinali utilizzate nelle ricette della tradizione dell'alto viterbese, i riti magico - religiosi legati all'utilizzo delle erbe e il ricettario di alcuni preparati. Approfondimento sulle proprietà medicamentose di cui si suggerisce un utilizzo per preparati curativi, cosmetici e veterinari. Presentazione dei differenti metodi di estrazione dei principi attivi e di utilizzo delle singole specie, dei metodi di raccolta e conservazione delle erbe officinali ed i relativi tempi balsamici.

Sarà disponibile una selezione di erbe aromatiche (fornite dal vivaio "Le aromatiche di Bolsena"), e una guida che accompagnerà i visitatori nella ricerca delle erbe e nella realizzazione di alcuni preparati. L'appuntamento è per sabato 26 aprile, dalle 16:00 alle 18:00, e si ripeterà domenica 27 aprile la mattina dalle 10:30 alle 12:30 e nuovamente nel pomeriggio dalle 16:00 alle 18:00. La giornata tematica si attiverà per minimo 10 partecipanti.

Per partecipare all'evento è necessario prenotarsi entro venerdì 25 aprile, telefonando alla Coop. L'Ape Regina allo 0763-730065 oppure al numero verde gratuito del Centro Visite del Comune di Acquapendente 800-411.834 (interno zero). Il costo è di € 7/partecipante, comprensivo del biglietto d'ingresso al Museo del fiore. Per altre info www.museodelfiore.it.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"