ambiente

Diserbo a raffica? No grazie!

giovedì 22 aprile 2010
di Maurizio Conticelli
Diserbo a raffica? No grazie!

Nei giorni scorsi, percorrendo la Todi-Baschi, sono rimasto sconcertato per la presenza di una fascia di vegetazione erbacea completamente diserbata con prodotti chimici, posta su entrambi i lati della strada.
Il disappunto è aumentato nel momento in cui ho verificato che la pratica del diserbo interessava km e km anche lungo la E 45.

Ho tentato invano di contattare gli uffici ANAS competenti in materia - cosa che continuerò a fare nei prossimi giorni nell'ambito dei miei compiti d'ufficio - per rappresentare il disagio per tali fatti che documento con queste foto scattate il 1° aprile ( ... ma non era uno scherzo). Saluti tristi!


Questa notizia è correlata a:

Elogio dell'erba verde

Commenta su Facebook