ambiente

Produzione di energia da fonti rinnovabili: opportunitŕ di sviluppo economico per la Comunitŕ Montana

martedì 14 novembre 2006
All’interno del programma istituzionale organizzato dall’ente montano in occasione della XIX edizione della mostra mercato del Tartufo di Fabro, si č svolto, nella giornata di sabato 11 novembre, un convegno sulla “ Produzione di Energia da fonti rinnovabili: opportunitŕ concreta di sviluppo economico per il territorio della Comunitŕ Montana Monte Peglia e Selva di Meana.”. Il convegno č stato presieduto dal Presidente della Comunitŕ Montana Giorgio Posti e presenziato da Anacleto Carboni Sindaco di Fabro che ha aperto i lavori rivolgendo al pubblico in sala il consueto saluto delle autoritŕ. L’Assessore Regionale alla promozione dello sviluppo economico e delle attivitŕ produttive Mario Giovannetti ha invece tracciato le conclusioni del dibattito. Interessanti e ricche di spunti per futuri progetti, riflessioni e dibattito sono state le due relazioni degli esperti del settore. La prima č stata curata da Giuseppe Scarascia Mugnozza , Direttore IBAF-CNR Porano, che si č soffermato sugli aspetti inerenti le modifiche in atto sul clima a livello planetario; variazioni per altro verificatesi anche nei millenni passati per cause di origine naturale ma che, con l’avvento dell’era industriale, hanno raggiunto valori assolutamente anormali e quindi imputabili all’azione antropica. Il relatore si č soffermato inoltre sugli effetti che tali sconvolgimenti ambientali potrebbero arrecare allo sviluppo e all’economia del pianeta. Il relatore ha dedicato la parte conclusiva dell’intervento alle misure dalla Comunitŕ internazionale, specie nell’ambito delle politiche agricolo – forestali e alla necessitŕ che si valorizzino i tecnici e i relatori del settore. Adriano Rossi, Direttore ARPA Dipartimento di Terni ha presentato originali proposte inerenti lo sviluppo di progetti per la produzione energetica a partire dallo sfruttamento delle fonti rinnovabili presenti nell’ambito del nostro territorio. Rossi ha, in particolare , illustrato studi di prefattibilitŕ inerenti il solare termico, il solare fotovoltaico, le caldaie a biomassa e le relative reti di teleriscaldamento, impianti di gasificazione o pirolisi, impianti mini-idraulico legati alla presenza di vecchi mulini ad acqua e l’eolico. Il relatore si č inoltre soffermato sulle opportunitŕ in termine di agevolazioni o contributi economici previsti da norme nazionali o regionali e finalizzate ad incentivare l’uso di fonti rinnovabili per scopi energetici. Una significativa riflessione ha infine riguardato la necessitŕ di ridefinire i modelli di sviluppo e di alternative efficaci di contenimento ed i risparmio energetico. Le relazioni suddette hanno stimolato un interessante dibattito da parte di esperti del settore e rappresentanti istituzionali che hanno consentito un proficuo confronto per l’attuazione di iniziative importanti per lo sviluppo economico e per la tutela ambientale sul territorio della Comunitŕ Montana.

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità