sport

Splendida Orvieto FC in rosa

mercoledì 21 settembre 2022

La prima di campionato aveva lasciato l'amaro in bocca alle giovani ragazze dell'Orvieto FC che quest’anno intraprendono per la prima volta il campionato femminile di calcio in Serie C. La Jesina aveva rifilato ben 12 goal alla neo-promossa facendo perdere d'animo le ragazze e anche il numeroso pubblico accorso allo Stadio "Federico Mosconi" di Sferracavallo per sostenere la squadra in rosa del presidente Lorenzotti.

Ma la tenacia di Mister Pettinelli e la pervicacia delle ragazze hanno fatto sì che la partenza per la lontana trasferta in quel di Trieste segnasse un nuovo inizio dimenticando così i 90 minuti della prima partita di campionato, pensando solamente a mettere in campo tutto quello che di buono avevano costruito ed immagazzinato fino ad oggi.

E di fronte ad una compagine ben organizzata con alle spalle sicuramente più esperienza in questo difficile campionato, le ragazze hanno dimostrato di poter essere competitive se gambe e mente viaggiano all’unisono.
Benché in inferiorità numerica per ben 60 minuti e uno svantaggio di due reti, non si sono fatte intimorire e la splendida doppietta della Kelep ha riportato il punteggio in parità.

Hanno lottato palla su palla e alla fine sono state premiate, un pareggio fuori casa significa veramente tanto, non solo dal punto di vista psicologico, ma anche in prospettiva di un ipotetico obiettivo che è quello di salvarsi il prima possibile.

L’appuntamento, ora, è per domenica 25 settembre in casa con il Vicenza. Sarà una partita difficile perché compagine ben organizzata e probabile candidata alla vittoria del campionato. Servirà concentrazione e gioco di squadra per affrontare l’impresa. E allora...forza ragazze, fateci sognare!