sport

La Virtus segna tre gol alla Torrese e continua la sua corsa solitaria in vetta

domenica 9 gennaio 2022
di G.S.

Derbyssimo dai colori Virtus che continua indisturbata la sua corsa solitaria in vetta. Golazo di Del Segato a due minuti dalla fine del primo parziale. Pareggio Torrese al 6° della ripresa: cross al bacio di Ibra e incornata vincente del neoacquisto Macalou. Rocambolesco nuovo vantaggio Virtus al 19: Pacifici si fa respingere un calcio di rigore da Patisso, la palla arriva a Piazzai che serve meravigliosamente Baba che la infila nell’angolo alto della porta.

La solita perla di bomber Pacifici (questa volta su punizione) a due minuti dalla fine. Dieci in pagella ai coach Manucci e Robustelli. Intelligenti a valorizzare tatticamente il materiale a disposizione. Una ventina di manovre d’attacco di qualità per la capolista. Ma le intuizioni di Sartucci, Sarti, Pacifici, Piazzai, Del Segato, Belardi, Zucca, Baba trovano saracinesca Jacopo Patisso in seratona da incorniciare. Seppur sicuramente tribolato non sembra impossibile il percorso salvezza della Torrese.

Nel Sabato in cui perde bomber Socciarelli per infortunio dopo appena 18 minuti, Manucci trova un organico bravo soprattutto a fare densità a metà campo limitando a tratti le invenzioni delle fonti di gioco avversarie. L’arrivo in attacco di Macalou, la grinta di Galli in difesa ed il recupero di alcuni giocatori importanti come Ghinassi, Lupi, Zanoni potranno essere sicuramente il grimaldello giusto per aprire una “porta salvezza anticipata” difficile come detto ma non impossibile.
 
ASSD TORRESE – ASD VIRTUS ACQUAPENDENTE 1-3
(PRIMO TEMPO 0 -1)
 
ASSD TORRESE: Patisso, Evangelisti, Riccini, Sani, Galli, Sidime, Daffeh (13° st Zucca), Samba, Macalou, Socciarelli (18° pt Menichelli)
A DISPOSIZIONE: Bredi, Magrini
ALLENATORE: Manucci
ASD VIRTUS ACQUAPENDENTE: Palla, Piazzai (42° st Pelosi), Sartucci (28° st Cecconi), Del Segato, Sarti, Giacomo Bedini, Madi (15° st Zucca) Belardi (38° st Nardini), Pacifici, Dozi, Baba
A DISPOSIZIONE: Lauricella. Matteo Bedini
ARBITRO: Silvano Caprioli di Roma 1
MARCATORI: 43° pt Del Segato (AVA), 6° st Macalou (AT), 19° st Baba (AVA), 43° st Pacifici (AVA)