sport

Daniele Schiavon, con trascorsi da tronista, è il nuovo difensore centrale dell'Orvietana

mercoledì 24 giugno 2020
di Roberto Pace
Daniele Schiavon, con trascorsi da tronista, è il nuovo difensore centrale dell'Orvietana

Il direttore, Francesco Iaccarino, tiene fede alle promesse. Aveva assicurato i primi colpi di mercato per questa settimana ed ecco Daniele Schiavon, 182 centimetri, 25 anni, una carriera iniziata presto e dura già da diversi anni. Il ruolo è quello di centrale difensivo con i piedi buoni, come documentato dalle sue esperienze quale centrocampista.

Ha anche giocato nel ruolo di esterno basso, che lo mette nella condizione di conoscere a menadito tutte le problematiche del pacchetto difensivo, per la gioia di Ciccone e, un po’ di ogni allenatore, sempre alla ricerca di giocatori il più possibile versatili. Arriva dalla W3 Roma, società con la quale ha vinto il campionato di Promozione marcato Covid.


Foto: Orvietana Calcio

Nel curriculum non mancano tante esperienze in categorie più importanti, dalla C1, alla Serie D e all’Eccellenza. Un biglietto da visita di tutto rispetto, per un giocatore dai mille interessi che va a giocare, per la prima volta, in una squadra a nord della capitale. Affezionatissimo alla nonna e ai due nipotini, nella vita di tutti i giorni esercita la professione di ristoratore.

Va detto, però, come pallone e ristorazione non abbiano dato a Daniele Schiavon la popolarità acquisita con la partecipazione al programma televisivo "Uomini e Donne", nel quale è stato fra i protagonisti negli ultimi mesi del 2019. Augurabile per l’Orvietana che i suoi occhi ipnotizzino i centravanti avversari allo stesso modo di come incantano le belle ragazze.

E senza dimenticare, che lo stesso interesse potrebbe contagiare il mondo rosa di Orvieto e dintorni, con oggettive e ambite ricadute sulle casse sociali del club biancorosso. Le cifre incoraggiano l’ottimismo: gli oltre 165.000 followers che seguono Schiavon non sono un fatto di poco conto.

Definito, intanto, lo staff che accompagnerà Ciccone. Allenatore in seconda: Giacomo Nevi. Preparatore atletico: Alessio Stocchetti. Preparatore dei portieri: Vasco di Domenico.