sociale

Intitolazione del giardino in Via Rosciano a Renata Fonte, vittima innocente di mafia

venerdì 25 marzo 2022

Avrà luogo sabato 26 marzo, alle 11, a Baschi, in Via Rosciano, l'intitolazione del giardino a Renata Fonte, vittima innocente di mafia. L'iniziativa è promossa dall'Amministrazione Comunale d'intesa con l'Associazione Libera.

"Si tratta di un riconoscimento – spiegano dal Comune – ad una giovane donna piena di vita, animata dall’amore per la propria terra, un'amministratrice che ha creduto fortemente nella legalità e nella giustizia e non ha accettato che speculazioni ed atti illeciti venissero portati a termine.

Sì è opposta e ha combattuto prontamente con tutte le sue forze tanto da ricevere minacce di morte. Per questo motivo è stata brutalmente uccisa sotto casa da alcuni sicari, la notte tra il 31 marzo ed il 1° aprile, di ritorno da un consiglio comunale. A lei il riconoscimento per l'impegno ed il coraggio dimostrato".