sociale

La Rubrica Covid Free mostra il volto giovane della Chiesa italiana nel mondo

giovedì 19 novembre 2020
La Rubrica Covid Free mostra il volto giovane della Chiesa italiana nel mondo

Prende il via sabato 21 novembre l'appuntamento con "Rubrica Covid Free" di Beppe Scarlato, già autore di "La Repubblica dei Ragazzi". Nonostante la regia sia blindatissima, lo speaker dei giovani proseguirà le dirette rivolte ai giovani, ogni terzo sabato del mese. Chiunque potrà inviare sulla pagina Facebook "Rubrica Covid Free" domande agli ospiti e richieste di preghiera.

Lontani dalle discussioni sulle origini complottistiche della pandemia, per ogni appuntamento ci si avvicinerà alla carne viva di coloro che hanno fame e sete di giustizia e verità. Il format vuole intrattenere, innanzitutto, nello spirito della nuova evangelizzazione, quanti ragazzi e ragazze, con scuole e università chiuse, ascoltano la storica emittente "che porta la Chiesa in casa e che tutti riunisce nell’amore come una sola famiglia".

Dalla Capitale, gli ospiti della rubrica saranno contattati telefonicamente. Scarlato negli anni ha trasmesso ai giovani molte testimonianze autentiche di vip impegnati in progetti valoriali. Tra le interviste, oltre ad artisti sanremesi e attori di cinema e teatro, significative sono state negli anni anche le testimonianze del prefetto delle Comunicazioni e del presidente della CEI. A partire dalle 18 interverranno don Niccolò, che non ha mai smesso il servizio nel carcere minorile e Roberto, storico collaboratore del defunto don Roberto Malgesini. L'hashtag per rivolgere loro domande è #sololamorevero.