sociale

Defibrillatore e termoscanner in dotazione alla Polizia Municipale

giovedì 4 giugno 2020
Defibrillatore e termoscanner in dotazione alla Polizia Municipale

Un defibrillatore semiautomatico e un termoscanner per la misurazione della temperatura corporea sono stati donati giovedì 4 giugno, dall’Amministrazione Comunale alla Polizia Municipale del Comune di Manciano. Un’iniziativa firmata dall’Amministrazione Morini e voluta fortemente dal consigliere con delega alla Sanità Luca Giorgi. “Nel mese di febbraio – spiega Giorgi - abbiamo organizzato un corso di primo soccorso sull’uso del defibrillatore per il personale dipendente del Comune di Manciano. Ho pensato, così, che fosse giusto dotare la Polizia Municipale di un defibrillatore mobile a bordo della propria auto di servizio.

Sia perché la pattuglia della Polizia municipale è un mezzo che presidia e controlla i centri abitati di tutto il territorio comunale di Manciano e sia perché in un intervento di soccorso, la Polizia municipale è la prima forza che si trova a dover intervenire in attesa dei soccorsi sanitari. Vista la vastità del nostro territorio, ho ritenuto opportuno dotare anche la nostra Polizia Municipale di tale strumento. Oggi tutti gli agenti in servizio presso il comando della Polizia municipale di Manciano sono formati grazie al corso mirato per l’utilizzo del defibrillatore e sulle manovre di primo soccorso”.

“Un’altra iniziativa di questa amministrazione – spiega il sindaco di Manciano Mirco Morini - volta alla salvaguardia della salute e alla sicurezza sociale dei cittadini. Un obiettivo raggiunto nel settore sanitario che si va ad aggiungere al progetto Caccia Sicura, Comune Cardioprotetto, elisuperfici e 118 locale. Tutti abbiamo visto, durante l’emergenza Covid-19 ancora non del tutto conclusa, l’importanza della sicurezza sanitaria.

Proprio in riferimento a questo, oltre al defibrillatore la nostra amministrazione ha dotato la Polizia municipale di apparecchiature termoscanner e dispositivi di protezione individuale (Dpi). Ringrazio la Misericordia di Manciano – conclude Morini - per la disponibilità data nell’effettuare il corso di formazione Blsd a tutto il personale comunale e ringrazio il consigliere Luca Giorgi per il lavoro svolto nel compimento di questa ulteriore attività”.