politica

"Il potenziamento della Cardiologia è un tema che necessita di approfondimenti"

sabato 21 gennaio 2023

Un incidente mortale verificato nei giorni scorsi presso un'azienda orvietana ha riportato all'attenzione la questione del potenziamento della Cardiologia dell’Ospedale con la realizzazione della struttura di emodinamica, oggetto di una mozione approvata due anni fa in Consiglio Regionale, ma che non è stata inserito nella bozza del Piano sanitario regionale.

Il sindaco ritiene che la Regione possa integrare la sua previsione in tal senso? "Devo dire innanzitutto - afferma Roberta Tardani - che ho trovato spiacevole legare una tragedia sul lavoro ad una polemica politica. Sì, la mozione era stata approvata dal Consiglio Regionale, ma già allora c’era qualche perplessità sulle condizioni fattive per rendere efficace questo servizio.

Perplessità che mi sono state ribadite proprio in questi giorni in quanto tale attività necessita di una serie di attrezzature e professionalità che vanno anch’esse programmate. Chiederemo certamente che sia inserita nel Piano sanitario regionale anche se siamo consapevoli che è un tema che necessita di approfondimenti".

"Per l’emodinamica, di cui in questi giorni si è nuovamente parlato a seguito di un evento drammatico - commenta il presidente del Consiglio Comunale, Umberto Garbini - so di questo problema come di tutti quelli del nostro Ospedale che si trascinano e che devono essere risolti dalla politica. Ho apprezzato l’atto del Consiglio Regionale che grazie ad una sintesi tra i consiglieri Paparelli e Pace portò all’approvazione della mozione il cui deliberato non è stato però inserito nel Piano sanitario regionale. Spero che ciò avvenga e sicuramente lavoreremo tutti in questa direzione, perché parliamo di salute e della necessità di garantire a tutti le necessarie cure in un momento di difficoltà".