politica

"No alla chiusura degli ambulatori dei medici di famiglia a Fabro paese"

mercoledì 27 luglio 2022

Il Circolo Pd di Fabro e il Gruppo Consiliare "Centro Sinistra Fabro" reputano preoccupante e sicuramente non opportuna la chiusura degli ambulatori dei medici di famiglia presenti nel centro storico di Fabro. In un momento difficile e senza precedenti per la sanità, colpita dalla pandemia e da un’evidente malfunzionamento della sanità pubblica regionale e territoriale, si sceglie la strada dell’abbandono invece di provvedere al mantenimento e al potenziamento dei servizi più vicini alle esigenze dei cittadini.

Già dall’inizio della emergenza Covid le visite alle persone, a casa o in ambulatorio, hanno subito una flessione privilegiando e-mail e pareri su WhatsApp che ovviamente escludendo i più fragili e meno attrezzati tecnologicamente, di fatto generano, nel disagio, una rinuncia alla cura e all’assistenza.

Inoltre, la chiusura degli ambulatori dei medici di famiglia rischia di innescare un effetto domino su altri servizi essenziali per i cittadini, soprattutto più anziani e maggiormente in difficoltà, accelerando inesorabilmente processi che sono già in atto come lo spopolamento dei piccoli centri urbani all’interno di zone già fortemente coinvolte da fenomeni di tale natura.

E’ fondamentale ricordare che dal 2014 Fabro è un Comune inserito nella Strategia Nazionale Aree Interne, politica innovativa attuata per i Comuni lontani dai centri di offerta dei servizi essenziali alla cittadinanza (istruzione, mobilità e sanità), afflitte da marginalizzazione e spopolamento. L’obiettivo del progetto consiste nell’integrare le risorse ordinarie con quelle comunitarie per poter dare un’opportunità di rilancio socio-economico a questi territori.

Per queste ragioni invitiamo tutte le forze politiche locali e l’Amministrazione Comunale a non rassegnarsi a dinamiche negative per il territorio e per i cittadini e ad attivarsi al fine di trovare soluzioni definitive che possano scongiurare l’abbandono dei medici di famiglia da Fabro capoluogo. A tal fine il Gruppo Consiliare "Centro Sinistra Fabro" presenterà un’interrogazione alla prossima seduta del Consiglio Comunale.

Manuela Pasquino (segretaria Circolo Pd Fabro)
Stefano Garillo (capogruppo "Centro Sinistra Fabro")