politica

PrometeOrvieto: "Dall'Io al Noi, ora combattiamo insieme!" 

venerdì 14 gennaio 2022

"Accogliamo con soddisfazione che il sindaco di Orvieto e quelli del comprensorio abbiano preso coscienza dei danni che la soppressione del distretto sanitario causerebbe al nostro territorio. Di tale circostanza ci prendiamo noi, in parte, il merito di averla portata all’attenzione della cittadinanza segnalandone le nefaste conseguenze. 

Ogni iniziativa correlata messa in campo dalle istituzioni locali sarà da noi appoggiata in ogni modo ed invitiamo anche i cittadini a farlo in massa nel loro stesso interesse. 

Tutto si può dire meno che non fosse noto da tempo il progetto redatto dall’assessore alla Sanità della Regione Umbria. Ora rimane da correggere l’assurdità di posizionare in Piazza Duomo la Casa di Comunità trasformandola in un luogo di transito veicolare che:
a) comprometterebbe la sua naturale vocazione turistica;
b) sarebbe non facilmente raggiungibile da persone anziane e malate. 

Crediamo che uno sforzo progettuale possa individuare per l’ex Ospedale una soluzione più adeguata che contribuisca a valorizzare la nostra storia e l’inestimabile patrimonio artistico che tutti ci invidiano". 

Fonte: Associazione PrometeOrvieto