politica

"La Regina Rossa: capitale e sapere oltre lo specchio della sinistra"

martedì 8 giugno 2021

"La Regina Rossa: capitale e sapere oltre lo specchio della sinistra" è il titolo dell'iniziativa pubblica in programma per giovedì 10 giugno alle 18 in diretta streaming sulla pagina Facebook di "Net Left", associazione per la politica e i diritti nell'era digitale, per la promozione delle libertà digitali e la disponibilità delle tecnologie a fini sociali. 

All'iniziativa condotta da Amarildo Arzuffi, Michele Mezza e Sergio Bellucci, interverranno Antonello Calvaruso (economista, formatore e direttore S3.Studium), Luigi Serio (professore di Economia e Gestione delle Imprese presso l'Università Cattolica di Milano), Andrea Montanari (esperto di Organizzazione del Lavoro) e Roberta Turi (segretaria generale Fiom Cgil Milano).

"La transizione - anticipano gli organizzatori - cambia il mondo ed i saperi, cambia il lavoro e l’identità delle persone che assumono sempre di più personalità poliedriche, non riducibili alla stretta condizione di lavoro e non lavoro. Sempre di più l’accesso al sapere diviene diritto di cittadinanza, strumento per costruire, anche attraverso il lavoro, il proprio progetto individuale di vita. Nelle metropoli cambia la relazione con il lavoro ed il sapere, muta la pelle dei soggetti sociali. Come garantire spazi di crescita e di autonomia culturale, di liberazione, dentro la transizione".