politica

"Bene l'ulteriore scorrimento della graduatoria dei giovani agricoltori"

giovedì 4 marzo 2021
"Bene l'ulteriore scorrimento della graduatoria dei giovani agricoltori"

"Il giusto riconoscimento per i giovani che hanno deciso di impegnarsi e diventare imprenditori agricoli". Lo afferma il consigliere regionale del Pd Enrico Panunzi, dopo che la Regione Lazio ha deliberato lo stanziamento di 15 milioni di euro, provenienti dal Fondo di Coesione Sociale, per permettere un ulteriore scorrimento della graduatoria dei giovani agricoltori, misura 6.1 del Programma di Sviluppo Rurale del Lazio.

"Sono 214 i nuovi giovani agricoltori, ragazzi e ragazze che potranno beneficiare di un contributo a fondo perduto di 70mila euro - prosegue il vice presidente della X commissione -. La Regione Lazio investe nel futuro di un comparto economico strategico, premiando chi ha deciso di credere nel nostro territorio".

Grazie al Programma di Sviluppo Rurale del Lazio 2014-2020 sono 626 i nuovi giovani agricoltori, che si aggiungono ai 1122 del primo bando nel 2016, per un totale di 1748 start up. "Una dimostrazione della capacità della Regione Lazio, con l'amministrazione del presidente Nicola Zingaretti - conclude il consigliere regionale Panunzi -, di saper utilizzare al meglio i fondi europei".