politica

Lavori pubblici, in corso la messa in sicurezza di Via del Passeggio

lunedì 23 novembre 2020
Lavori pubblici, in corso la messa in sicurezza di Via del Passeggio

Lavori in corso nel centro abitato di Piegaro per l’esecuzione di interventi di messa in sicurezza di Via del Passeggio. Si tratta di un progetto elaborato a seguito della lunga fase di monitoraggio effettuato nel corso del 2019, sul muro sottostante il viale, per studiare l’origine dei ripetuti cedimenti del terreno. Dall’elaborazione dei dati raccolti è stato redatto tale progetto la cui esecuzione è in corso d’opera.

In particolar modo l’area su cui si sta intervenendo è quella compresa tra la biforcazione di Via dei Fossi fino all’incrocio con Via Ariosto. Qui sono presenti delle fessure longitudinali lungo la carreggiata, destinate ad essere sanate. Secondo quanto riferisce l’Amministrazione Comunale, i lavori in consistono dunque nella rimozione dell’intera corsia sud e nel ripristino della nuova fondazione stradale con una serie di interventi a più strati”. Nei tratti di carreggiata nord in cui le fessurazioni sono minori si provvederà invece solo al rifacimento del tappetino d’usura.

Il progetto di messa in sicurezza interessa anche Piazza Verneuil En Halatte (sul lato Ovest) e Piazza XVII Giugno dove è prevista l’asportazione del vecchio tappetino d’usura e il riposizionamento del nuovo per livellare la carreggiata rispetto all’esistente. Completerà l’opera il rifacimento della segnaletica orizzontale. Si tratta di un intervento del valore di 50.000 euro, interamente finanziato con risorse del Ministero dell’interno. L’esecuzione dei lavori, dopo procedura di gara, è stata affidata alla ditta Trovati Srl.

"Abbiamo monitorato con attenzione quest’area centrale del capoluogo – spiega il sindaco, Roberto Ferricelli – affinché l’intervento fosse mirato e finalmente risolutivo. Si tratta della principale via d’accesso, anche pedonale, al centro storico di Piegaro: la sua sistemazione era per questa Amministrazione un obiettivo importante".