politica

Giovannini (Pd) sollecita una riapertura, anche parziale, dell'Ufficio Inps

sabato 14 novembre 2020
Giovannini (Pd) sollecita una riapertura, anche parziale, dell'Ufficio Inps

Relativamente al perdurare della chiusura degli uffici Inps nel centro storico, il consigliere Pd Federico Giovannini, già intervenuto a proposito degli sportelli di Poste Italiane, ha chiesto al sindaco, Roberta Tardani, di affrontare la questione con il nuovo direttore della sede provinciale.

"I cittadini - ha detto il consigliere - incontrano molte difficoltà a contattare gli uffici dell’Inps, sia perché l’ultimo Dpcm limita gli spostamenti fisici delle persone sia perché il numero telefonico dell’Inps non risponde alle chiamate. Quindi, se le pratiche non riescono ad essere risolte per via telefonica, i cittadini sono costretti ad andare a Terni. Chiedo al sindaco di sollecitare una riapertura anche parziale dell’ufficio visti i disagi di cui ho parlato che si amplificano con le attuali restrizioni".

"Purtroppo - ha detto il primo cittadino - l’attuale situazione sanitaria ha cambiato molti schemi. Ho già sollecitato l’Inps ma visto il perdurare di queste limitazioni tornerò sicuramente a sollecitare una soluzione del problema".