politica

Ordinanza sullo spandimento di concimi, modifiche per le aziende zootecniche

sabato 18 luglio 2020
Ordinanza sullo spandimento di concimi, modifiche per le aziende zootecniche

A seguito dell’ordinanza sulle modalità di spandimento dei concimi, liquami, deiezioni zootecniche e biodigestati, nata per tamponare un’emergenza che si era venuta a creare i primi giorni di luglio, il sindaco di Manciano, Mirco Morini, tiene a precisare che “la prossima settimana sarà istituito un tavolo con le associazioni di categoria del comparto agricolo e sarà l’occasione per poter modificare il testo, al fine di consentire la tutela dell'igiene e la salute pubblica ma al contempo dotare le imprese agricole e zootecniche del territorio di uno strumento regolamentare rispettabile e compatibile con le pratiche agricole in essere. Lo spirito dell’ordinanza, infatti, è quello di tutelare da un lato la salute pubblica, dall’altro le aziende zootecniche e agricole e contemporaneamente tutto l’ambiente circostante, secondo le norme igienico sanitarie vigenti”.