politica

Registro Tumori. De Luca (M5S): "L'assessore Coletto mantenga le promesse"

giovedì 25 giugno 2020
Registro Tumori. De Luca (M5S): "L'assessore Coletto mantenga le promesse"

"Cosa intende fare la giunta regionale per salvaguardare la continuità del Registro Tumori?". A questa semplice domanda posta nel question time di giovedì 25 giugno in Consiglio Regionale, l'assessore regionale alla Sanità, Luca Coletto, ha risposto con un giro di parole ricordando le mancanze della precedente Amministrazione. Lo vogliamo rassicurare che non serve convincerci su questo. Anche perché, era lo scorso mese di febbraio quando diceva che avrebbe lavorato affinché i servizi di grande eccellenza e fondamentali per la salute di tutti i cittadini venissero ripristinati.

"Siamo consapevoli dell'importanza del Registro Tumori anche per verificare le azioni sul fronte della prevenzione oncologica, a breve firmeremo la convenzione" parole dell'assessore Coletto lo scorso 6 febbraio. Che fine hanno fatto quelle promesse? Tuttora disattese. Piuttosto, oltre a fare le visite guidate all'Ospedale di Terni, ci rendiamo disponibili sin da subito per accompagnarlo la prossima volta nelle aree più esposte a contaminazione: a Borgo Bovio dove si alzano le nuvole di polvere, a Papigno, alla discarica di Vocabolo Valle.

Magari si potrebbe ricordare dell'importanza di uno strumento come il registro Tumori, grazie al quale è bene ricordare che è stato possibile stilare lo Studio Sentieri. Uno strumento irrinunciabile per rappresentare la reale incidenza delle patologie ambientali nei territori dove i cittadini sono più esposti alla contaminazione e alla presenza di inquinanti. Vogliamo sapere qual è la situazione attuale e gli intendimenti futuri della giunta regionale in proposito. Da parte nostra massima disponibilità a lavorare insieme e la rassicurazione che staremo alle calcagna affinché questo strumento venga ripristinato.

Thomas De Luca
MoVimento 5 Stelle
Consiglio Regionale dell'Umbria