politica

Centri estivi, si cerca il gestore. Pubblicato l'avviso per l'affidamento del servizio

venerdì 5 giugno 2020
Centri estivi, si cerca il gestore. Pubblicato l'avviso per l'affidamento del servizio

È stato pubblicato sul sito internet del Comune di Manciano l’avviso per l’affidamento a soggetti privati che vorranno gestire i centri estivi per bambini e adolescenti, previsti dalle recenti normative statali e regionali in materia di contrasto al Covid-19. L’attività sarà gestita in maniera del tutto autonoma.

“Il Comune di Manciano – spiega l’assessore alle politiche sociali e giovanili, Valeria Bruni - negli scorsi anni ha sempre assicurato ai ragazzi di età compresa tra 7 e 14 anni la possibilità di usufruire, nei mesi estivi, di un’occasione sia di socializzazione, sia di continuità educativa, anche usufruendo di appositi finanziamenti regionali nell’ambito del Piano educativo zonale (Pez).

La Regione Toscana, lo scorso mese di maggio, ha stanziato 3.399,70 euro per il Comune di Manciano, specificando che i Comuni potranno utilizzare tali risorse per la realizzazione di esperienze educative e di socializzazione durante i mesi estivi 2020, nello specifico entro il 15 settembre 2020, di tipo non residenziale quali centri estivi e campi solari o attività integrative a carattere educativo e ludico/ricreativo, da realizzarsi nei locali scolastici o in altri spazi e da prevedere nel contesto della Programmazione integrata territoriale, anche avvalendosi di soggetti attuatori quali enti che svolgono attività sportive, culturali, ricreative anche del terzo settore, sulla base di un’apposita progettazione”.

“Abbiamo ritenuto essenziale – commenta l’assessore all’Istruzione, Daniela Vignali - assicurare lo svolgimento sul territorio comunale di attività educative all’aria aperta, sia in quanto oggettivamente impossibile garantire quanto fatto negli anni scorsi, sia per dare comunque alle famiglie, specie quelle in cui entrambi i genitori lavorano, un servizio sia ricreativo che educativo per i bambini e gli adolescenti durante il periodo estivo.

Tali attività possono essere svolte nelle aree verdi di Manciano, Marsiliana e Saturnia, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, dal 15 giugno al 4 settembre 2020 e così per 12 settimane, per gruppi di 5 bambini tra 3 e 5 anni, per gruppi di 7 bambini tra 6 e 11 anni, per gruppi di 10 ragazzi tra 12 e 14 anni”.