politica

Lavori pubblici, avviato il cantiere per gli spogliatoi della palestra e la nuova mensa scolastica

martedì 12 maggio 2020
Lavori pubblici, avviato il cantiere per gli spogliatoi della palestra e la nuova mensa scolastica

Un nuovo edificio, collocato tra la scuola media e la sottostante palestra, al servizio di entrambe le strutture. E’ partito a Paciano il cantiere per la costruzione degli spogliatoi della palestra scolastica, di una nuova cucina e della mensa al servizio della scuola secondaria di primo grado. Tutto in un unico nuovo edificio.

L’opera è resa possibile grazie ad un finanziamento pari a 515.000 euro, concesso nel 2019 a seguito di un bando presentato per il programma di edilizia scolastica 2015-2017. La struttura si dividerà in due piani: al piano terra gli spogliatoi, al primo piano cucina e mensa. Il tetto dell'edificio sarà piano ed a pari livello rispetto all'attuale cortile della scuola.

"Questo intervento, atteso da diverso tempo a completamento dell'investimento realizzato lo scorso anno - afferma il sindaco, Riccardo Bardelli -, renderà ancora più fruibile la palestra, uno spazio disponibile non solo per gli studenti, ma per tutta la popolazione, di ogni fascia di età".

Si conta di portare a termine l’opera entro la fine dell'anno. La sottostante palestra era stata inaugurata nel febbraio dello scorso anno ed è concepita anche come spazio per attività ricreative e centro di aggregazione in caso di calamità.

La struttura sorge in zona “La Cupa”, ha una superficie di 350 metri quadrati ed è costata mezzo milione di euro, finanziata per 340.000 euro con contributo regionale e 160 con fondi comunali. Può essere utilizzata per l’attività fisica degli studenti, ma è anche a disposizione per corsi esterni (pallavolo e altri sport di squadra, arti marziali, atletica, ginnastica, ecc.).