opinioni

Immagina un giorno

mercoledì 21 settembre 2022
di Fausto Cerulli

Immagina un giorno
senza tramonto, né alba,
un tappeto di ore
che si avvolgono tra loro
come le lande meduse, 
un giorno senza fine
come un mare senza onde.
Nessun momento di quiete,
la rete vuota del pescatore,
il candore della tua pelle
che si scioglie al troppo sole,
candela e il solo segnale che noi esistiamo.
Aspettiamo un tramonto che non arriva,
invano cerchiamo appiglio
alla scogliera di un'alba che non esiste.
Eppure siamo nati per vivere
giorno dopo giorno,
senza il riposo di una notte d' amore.