opinioni

Nozze

giovedì 25 novembre 2021
di Fausto Cerulli

Frammenti di noi tra la laguna
e Bologna, ma allora se la pioggia
come quella volta andavamo
gli occhi negli occhi e la salita
verso San Luca e quasi un tremore
sulle nostra labbra. Poi
la sera qualcuno celebrava
nozze trascurabili davanti
a un altare laico, ma tu eri
impudica, tu vergine, tu sorriso
e pianto simulato. Io sapevo
leggere nei tuoi occhi
quello che di me avevo
sempre voluto nascondere
agli altri. Ora la laguna
brucia di sole e Bologna
custodisce altri amori
ma inquieti.