opinioni

Guerra

mercoledì 16 settembre 2020
di Fausto Cerulli
Guerra

Tutti i fiori hanno un profumo di miele,
di zucchero, forse di zenzero troppo
acuto a sciupare l’armonia degli odori,
le api sembrano come impazzite e
contendono il tesoro del nettare
alle vespe, una lucertola languida
non si cura della battaglia e ruba
i primi raggi al sole. Io guardo
stupito e la mia ombra si staglia
come una nuvola. Aspetto
di farmi natura.