cronaca

Vietato il transito in Via Neri a bus e mezzi con massa superiore a 3,5 tonnellate

martedì 11 febbraio 2020
Vietato il transito in Via Neri a bus e mezzi con massa superiore a 3,5 tonnellate

A causa del crollo di parte della copertura del fabbricato, verificatosi poco dopo le 6 di lunedì 10 febbraio, a Porano, in Piazza Garibaldi e dopo gli ulteriori accertamenti tecnici svolti nella giornata di martedì 11 febbraio, il sindaco Marco Conticelli ha emanato una nuova ordinanza con cui, per motivi di pubblica incolumità, vieta il transito per trenta giorni in Via Neri, nel tratto che conduce in Piazza Garibaldi agli autobus e ai mezzi con massa superiore alle 3,5 tonnellate.

Ciò per evitare che "eventuali vibrazioni possano causare ulteriori danneggiamenti all'edificio e provocare crolli". Il capolinea di Busitalia e Cotral è, dunque, spostato presso l'Area della Pesa mentre la salita e la discesa dei ragazzi che utilizzano il servizio di trasporto scolastico è prevista in Via Neri, di fronte alla Stazione dei Carabinieri. L'edificio, come noto, ospita la tabaccheria e le abitazioni di due famiglie per le quali si è resa necessaria l'evacuazione, dopo l'intervento dei Vigili del Fuoco.