eventi

UmbriaEnsemble propone "Amarcord. Fellini&Friends" con le musiche di Rota, Piovani e Morricone

lunedì 20 giugno 2022

Una serata di musica dedicata al grande cinema italiano e internazionale e ai compositori che l’hanno esaltato. Giovedì 23 giugno alle 21 nella Sala del Teatro di Palazzo Della Corgna di Castiglione del Lago UmbriaEnsemble presenta "Amarcord. Fellini&Friends", uno spettacolo che prende spunto dallo straordinario e probabilmente irripetibile tandem Fellini-Rota, e mette insieme i brani di Ennio Morricone, Nino Rota e Nicola Piovani, non solo con le iconiche colonne sonore dei film di Federico Fellini ma proponendo anche quelle delle pellicole di Sergio Leone, Francis Ford Coppola, Roberto Benigni, Franco Zeffirelli, Giuseppe Tornatore, Roland Joffé.

«Musica che, in questo caso, non ha certo una funzione ancillare, di sostegno rispetto alle scene dei film, ma che anzi sostiene, esalta e, spesso, ispira, in un fertile dialogo di reciproco arricchimento. Impensabili, infatti, sarebbero le sequenze di molti film senza la musica che le ha rese così popolari ed amate. Capolavori musicali che hanno un senso così perfettamente compiuto da poter essere eseguiti (e seguiti) facilmente e piacevolmente anche senza le immagini per le quali sono stati composti». Nino Rota, Ennio Morricone e Nicola Piovani sono tre grandissimi musicisti che vinto 4 Oscar e poi tanti Golden Globe, David di Donatello, Nastri d’Argento e vinto decine di premi nazionali e internazionali.

UmbriaEnsemble giovedì eseguiranno il “Trio” di Nino Rota e “Movie Suite” di Rota/Piovani/Morricone (Giulietta e Romeo; Amarcord; Il Padrino; Otto e Mezzo; La vita è bella-Buongiorno Principessa; C'era una volta il west; Mission; Nuovo Cinema Paradiso; Il buono, il brutto, il cattivo) con arrangiamento di Fabrizio Volpi. Luca Ranieri (viola) Maria Cecilia Berioli (violoncello) e Ketty Teriaca (pianoforte) sono solisti e cameristi che possono vantare esperienze e riconoscimenti considerevoli in ambiti linguistici sia classici che contemporanei: UmbriaEnsemble si presenta come un ensemble di alta qualità artistica e costante ricerca musicale, definito dalla critica come "punta di diamante” della attuale produzione cameristica italiana, modulare e agile nell'organico. L’approccio di repertorio di UmbriaEnsemble è caratterizzato da vitale dinamismo aperto al confronto ed alla sinergia anche con le altre arti.

Come solisti e come cameristi, i musicisti di UmbriaEnsemble, attivi già come prime parti dell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli, del Teatro Comunale di Bologna, dell’Orchestra Sinfonica della RAI, etc., fin dall’anno di fondazione dell’ensemble (2011) registrano per le case discografiche BrilliantClassics, Camerata Tokyo, Sony, BMG, Dynamic, GiottoMusic, Tactus, IMD. Molti compositori hanno dedicato ad UmbriaEnsemble loro opere (Panni, Galante, De Rossi Re, Vessicchio, Vitale, Pedini, Kennedy, Bianchera, Lucidi, Arcangeli, Harvey, Muther, etc.). Sono regolarmente presenti nei più prestigiosi cartelloni dei festival italiani (Spoleto Festival dei Due Mondi, UmbriaJazz, Festival delle Nazioni di Città di Castello, EmiliaRomagnaFestival, CarniArmonie, TodiFestival, Sagra Musicale Umbra).

Uno degli ultimi CD realizzati da UmbriaEnsemble, “L’Arco e la Lira” è stato recensito con parole lusinghiere e quattro stelle di punteggio dal critico musicale Angelo Foletto su “Suonare News”. Fiore all’occhiello dell’Ensemble, la produzione in DVD “Fratres” un’opera originale di musica, danza, canto lirico e poesia, tra sacro e profano, dedicata alle grandi figure della nostra storia, che è stata registrata, selezionata e messa in onda dai canali televisivi nazionali RAI. Tra i prossimi impegni figurano ancora tournée in Oriente e Sudamerica (Ecuador, Colombia, Perù); in Europa (Spagna, Svizzera, Portogallo, Bulgaria, Germania) oltre a concerti in tutta Italia e diverse sessioni di registrazione con progetti originali.
Il concerto “Amarcord. Fellini&Friends” è a ingresso gratuito e fino a esaurimento dei posti a sedere.