economia

Confesercenti: "Soddisfatti per la fermata ad Orte, è necessario migliorare i collegamenti sul territorio"

mercoledì 24 febbraio 2021
Confesercenti: "Soddisfatti per la fermata ad Orte, è necessario migliorare i collegamenti sul territorio"

Accolto con grande soddisfazione dalla Confesercenti di  Viterbo  l’annuncio fatto dall’Ad di Ferrovie dello Stato Gianfranco Battisti sul progetto per la fermata dell’Alta velocità ad Orte. “Si tratta di una notizia importantissima per tutto il nostro territorio – afferma il presidente della Confesercenti di Viterbo, Vincenzo Peparello, membro della presidenza nazionale e responsabile regionale Area turismo. “E' la svolta positiva di un forte impegno assunto da parte di tutte le organizzazioni di categoria, dei sindacati, delle imprese, degli esponenti politici del territorio – aggiunge- e da parte della giunta Zingaretti della Regione Lazio, che, al momento dell'annuncio della fermata nel Frusinate, ha lavorato per ottenere questo importante risultato. 

E' una notizia che va a concorrere con tutte le altre significative per il nostro territorio come il completamento della Orte – Civitavecchia inserito nel contesto del piano “Cantieri nel Lazio, investimenti per la ripresa” e che deve essere realizzato con urgenza perchè costituisce ormai una priorità a carattere internazionale. Fare lavoro di squadra, come ben si vede, consente di ottenere lodevoli risultati. Dalla fermata dell'Alta velocità ad Orte trarrà beneficio un ampio circondario e in particolare la vasta area della Tuscia e la vicina Umbria.

Dopo l'annuncio della fermata dell'Alta velocità a Frosinone quella di Orte è strategica per il rilancio del territorio sia dal punto imprenditoriale che turistico, .un settore che ha subito forti passivi per la pandemia e necessità di supporti anche dal punto di vista infrastrutturale. Adesso è urgente – conclude Peparello - migliorare e rendere efficienti i collegamenti interni che consentano di usufruire della fermata di Orte raggiungendo lo scalo velocemente da tutte le località del Viterbese. Ci auguriamo che questo progetto venga realizzato in tempi brevissimi per dare all'utenza di un vasto bacino ulteriori opportunità di sviluppo”.


Questa notizia è correlata a:

L'Alta Velocità fermerà ad Orte. "Obiettivo vicino grazie anche al lavoro delle Regioni Umbria e Lazio"