cultura

Quinto Open Day per il Gruppo Sbandieratori e Musici dei Quartieri di Orvieto

mercoledì 21 settembre 2022

Nuovo appuntamento con il Gruppo Sbandieratori e Musici dei Quartieri di Orvieto che, reduce dalla partecipazione a Montefalco alla 41esima edizione della Parata Nazionale della Bandiera, organizza il quinto Open Day in collaborazione con il Comitato Cittadino dei Quartieri e il patrocinio del Comune di Orvieto.

Sabato 24 e domenica 25 settembre, dalle 10 alle 20, in Piazza Gualterio è prevista la tradizionale pesca il cui ricavato andrà a sostenere le attività del Gruppo e sarà possibile iscriversi gratuitamente dopo aver provato tamburo, chiarina e bandiera. Domenica 2 ottobre, invece, alle 16 sfilata da Piazza Cahen a Piazza Duomo.

Alla parata partecipano anche Sbandieratori e Musici della Città di Amelia, gruppo campione d'Italia, e quelli di Grutti. All'ombra del Palazzo del Capitano del Popolo, intorno alle 17, avrà luogo la grande esibizione finale, degna conclusione di una giornata tutta all'insegna dei colori e dello spirito d'amicizia e collaborazione.

Secondo il programma, gli sbandieratori usciranno dalla caserma Piave intorno alle ore 16.00 e percorreranno Corso Cavour, Via del Duomo, Piazza Duomo, ritorno su Via della Costituente, Piazza del Popolo.

Per consentire un ordinato svolgimento della manifestazione è stata disposta la seguente ordinanza:
 
- Dalle 15 alle 20 di domenica 2 ottobre è previsto il divieto assoluto di transito e sosta con rimozione dei veicoli in Piazza del Popolo;
 
- A partire dalle 16 durante la sfilata degli sbandieratori, la circolazione veicolare lungo il percorso sarà temporaneamente interrotta dalla Polizia Locale.
 
- Durante la giornata e gli orari suddetti, Via Corsica, da Piazza Corsica a Piazza Vivaria,  sarà disciplinata a doppio senso di circolazione per consentire il transito e la sosta dei veicoli in Piazza Vivaria.
 
- In deroga alle disposizioni della stessa ordinanza, i veicoli diretti all’Hotel Italia per carico e scarico bagagli potranno accedere da via del Popolo o, in alternativa da Via Ascanio Vitozzi.
 
La Polizia Locale adotterà i provvedimenti necessari a garantire il normale flusso della circolazione.