cultura

"Cartoline dal Trasimeno". Pittori da tutta Italia dedicano la propria arte all'antico lago

giovedì 4 agosto 2022

Da venerdì 5 a domenica 14 agosto, il Circolo Velico Trasimeno di Passignano sul Trasimeno ospiterà la seconda edizione di "Cartoline dal Trasimeno", con la partecipazione di 25 pittori che hanno voluto dedicare la loro arte all’antico lago. Saranno presenti molti ospiti del mondo della cultura: il direttore d’orchestra, musicista e personaggio televisivo Gianni Mazza, il critico d’arte Luciano Lepri, l’artista e performer Floriana La Rocca, l’attore e autore Mirko Revoyera e ancora, il compositore Cesare Verdacchi, il poeta Bruno Mohorovich, la presenza di Lisa Ferlazzo Natoli e Francesco Bianchi.

La manifestazione si chiuderà con una sfilata di moda, organizzata da Maggy Style di Vivo a Colori, l’associazione che si adopera a favore delle donne colpite da tumore al seno. Gli organizzatori di "Cartoline dal Trasimeno", Giuliana Baldoni, Jean Luc Bertoni e Marco Pareti, hanno pensato di far dipingere ad alcuni pittori partecipanti la manifestazione, una vela messa a disposizione dal Club Nautico Trasimeno e dal suo presidente Giovanni Rosi, che veleggerà sul lago, coniugando sport e arte nel segno della Pace. La vela di "Cartoline del Trasimeno" sarà installata su un Optimist, la tipica imbarcazione condotta soprattutto dai giovani.

I dipinti esposti nella mostra vogliono portare lo splendore lacustre a spasso per il mondo, attraverso una serie di cartoline postali illustrate, sulle quali saranno impresse le singole opere pittoriche esposte. Così la cartolina postale illustrata di "Cartoline dal Trasimeno" diviene promotrice artistica del territorio e porta con sé un messaggio di bellezza e cultura. La manifestazione propone anche un’estemporanea di pittura, "I Baccarelli", che si terrà presso il lungolago nei pressi del Club Velico Trasimeno.

Qui i pittori potranno creare la propria opera utilizzando l’ottimo vino dei colli lacustri. "Cartoline dal Trasimeno" è un evento organizzato in collaborazione con il Comune di Passignano s/T, il GAL Trasimeno-Orvietano, il Club Velico Trasimeno, l’URAT, Bertoni Editore, Europa Comunica, Vivo a Colori, la Proloco, la Cantina Monte Melino di Tuoro, il Rione Centro Storico, AboutUmbria e RTN Radio. L’ingresso è libero e gratuito.