cultura

"La Bussola della Storia. I cambiamenti di quadro che hanno fatto la modernità"

mercoledì 13 ottobre 2021

Con un nuovo percorso in quattro tappe torna all'Unitre di Orvieto "La Bussola della Storia", un successo dello scorso Anno Accademico, condotto con appassionata competenza dal professor Franco Raimondo Barbabella. Il filo conduttore è la riscoperta dei quadri storici della modernità. Si tratta di andare alla radice di avvenimenti, concetti e problemi che di fatto sono lo sfondo del mondo. Gli incontri dell’edizione 2021 avranno luogo di martedì pomeriggio, dalle 16.30 alle 18 nell’Aula del Dialogo di Palazzo Negroni (ex Tribunale, in Piazza Corsica), gentilmente messa a disposizione dalla Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto. 

Questo il programma:
- martedì 19 ottobre Lo sconvolgimento delle certezze medievali: da Gutemberg alla pace di Westfalia
- martedì 26 ottobre Un popolo diventa nazione: la rivoluzione americana
- martedì 9 novembre Un popolo conquista il diritto alla libertà e all’uguaglianza: la rivoluzione francese.
- martedì 23 novembre Ad un certo punto della storia del mondo, l’alleanza di scienza e tecnica con la politica imprime una svolta all’economia e alla società: la rivoluzione industriale inglese.

Questo il filo conduttore:
"Che succede quando intervengono fattori nuovi che ci cambiano i riferimenti a cui eravamo abituati? Che succede quando compaiono nuove culture e si è costretti ad allargare l’orizzonte? Che succede quando i sistemi politici vengono messi sotto pressione e bisogna inventarne di nuovi, più rispondenti alle esigenze di una realtà mutata? Che succede quando la scienza e la tecnologia offrono la possibilità di cambiare i sistemi di produzione e l’organizzazione del lavoro? Si tratta, come si vede, di questioni che non si pongono oggi per la prima volta. La storia ci offre la possibilità di allungare lo sguardo e di allenare la mente all’analisi critica di ciò che accade mediante riferimenti a ciò che è già accaduto. E così il bisogno di conoscenza diventa piacere e utilità della cultura. Questo percorso di storia è pensato anche come sfondo utile per il successivo percorso di filosofia, che sarà una riflessione su come ripensare il mondo alla luce dei grandi cambiamenti in atto, con particolare riferimento al tema della politica che fonda e sviluppa libertà e democrazia".

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni:
338.7323884 - uni3-orvieto@alice.it