cultura

"Fiabe Scacciamostri" nei Giardini di Villa Faina per ripartire dall'infanzia

mercoledì 15 settembre 2021

Per festeggiare l'avvio in presenza del nuovo Anno Scolastico è in programma per lunedì 20 settembre alle 20 nei Giardini della Villa Comunale "Faina" di San Venanzo un doppio appuntamento con lo spettacolo per bambini con attori, marionette e musica dal vivo "Fiabe Scacciamostri" di e con Valerio Apice e Giulia Castellani. "La paura dell’incontro - affermano - ha caratterizzato l’ultimo anno delle nostre vite che ci ha visti chiusi nelle case, nelle scuole, nelle città. La creatività, l’arte, il teatro, permettono di mantenere viva la voglia di incontrarsi e di superare le difficoltà".

Per questo la Compagnia "Isola di Confine" attraverso lo spettacolo pensato per un pubblico di bambini e bambine, intende sostare negli spazi aperti delle scuole come prima tappa di un percorso che ci porterà nel mese di maggio 2022 ad abitare l’intera città. Lo spettacolo affronta il tema della paura, attraverso il personaggio del bambino Nicolino, che molte persone hanno conosciuto grazie al progetto online "So-stare nell'Infanzia" della Zona Sociale n.4 dell’Umbria.

"Paura - aggiungono gli organizzatori - che tutti abbiamo dovuto affrontare in questo momento difficile, ma che possiamo superare attraverso la relazione con gli altri, con il potere della fantasia, con la narrazione di storie e fiabe creando un momento di condivisione ed empatia con l’altro". Le canzoni originali sono di Giulia Castellani, i costumi di Luciana Strata. L'iniziativa gode del patrocinio del Comune di San Venanzo. 
 
Per ulteriori informazioni:
347.6762003 - info@isoladiconfine.it 
www.isoladiconfine.it