cultura

Premio Beverly Pepper, in mostra le impressioni di calore su carta termica

venerdì 23 luglio 2021

Sabato 24 luglio alle 18.18 sarà presentata da "UNU unonell'unico" di Via Mercato Vecchio 16, a Todi, l’opera dell'artista invitato, studente dell'Accademia di Belle Arti di Bari, Fabrizio Riccardi, "iìIlyj’ijIIYljl’llTiiií", impressioni di calore su carta termica. Il premio nasce dalla convergenza di intenti della secolare Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” e la Fondazione Progetti Beverly Pepper: riconoscendo la necessità di promuovere i giovani artisti che si formano nell’Accademia Umbra e nelle altre realtà italiane.

Un premio, dunque, ma anche un’opportunità per mostrare il lavoro con il quale i due vincitori in questo primo anno pilota, che verranno annunciati nello stesso pomeriggio, entrambi del Biennio Pittura/Scultura del Prof. Nicola Renzi, vicedirettore dell'Accademia (forte promotore dell’iniziativa) si misurano con la storia secolare di Todi. 

“La lunga e fondamentale presenza in Umbria di Beverly Pepper - sottolinea  Emidio De Albentiis, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Perugia - ha avuto grandi e positivi effetti sull’Accademia perugina. Ricordo l’entusiasmo che con il suo parlare di arte Beverly ha suscitato negli studenti e in tutti i presenti nelle occasioni in cui è stata invitata a tenere le sue conferenze.

Un legame molto stretto che si è ulteriormente rafforzato con l’offerta rivolta ad alcuni studenti del prof. Renzi di farle da assistenti durante la progettazione e realizzazione di alcuni suoi lavori, opportunità davvero preziosa per chi sta formando la sua cultura artistica”. Per le Accademie Italiane il selezionato è Fabrizio Riccardi, dell’Accademia di Belle Arti di Bari, con un intervento nello spazio di UNU nell’unico.

Dopo l'inaugurazione, l'opera sarà visibile da lunedì 26 luglio a domenica 5 settembre, tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30, da lunedì 6 a domenica 26 settembre, venerdì, sabato e domenica, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.30.

Fabrizio Riccardi, iìIlyj’ijIIYljl’llTiiií, 2021, . ph. Zouhair Bellahmar ©