cultura

Al via le iniziative de "Il Maggio dei Libri" ispirate al Sommo Poeta

venerdì 23 aprile 2021
Al via le iniziative de "Il Maggio dei Libri" ispirate al Sommo Poeta

Nella giornata di venerdì 23 aprile, scelta dall’Unesco per celebrare  a livello mondiale il Libro e il diritto d'Autore il Comune di Città della Pieve rende noto il proprio programma di adesione al Maggio dei Libri, campagna nazionale ideata dal Centro per il libro e la lettura del Ministero della Cultura volta a promuovere e valorizzare la lettura in tutte le sue forme, consapevole del suo innegabile valore sociale.

Quest'anno, in occasione dei 700 anni della morte di Dante Alighieri, il Maggio dei Libri celebra il Sommo Poeta declinando l’Amore in tutte le sue sfaccettature ispirandosi ad alcuni dei suoi più celebri versi. Da venerdì 23 aprile a lunedì 31 maggio, l'Amministrazione pievese darà vita ad una serie di iniziative che, visto il perdurare dell'emergenza pandemica, si svolgeranno on-line e che saranno visibili sulla pagina Facebook della Biblioteca Comunale Francesco Melosio.

Per i più piccoli ogni settimana la Biblioteca pubblicherà dei consigli di lettura e dei video con letture a voce alta, mentre per gli adulti, oltre a proseguire la pubblicazione di post su Dante Alighieri, proporrà i titoli recentemente acquistati sui filoni individuati dal Maggio dei Libri. Inoltre, in collaborazione con Monica Fanicchi e Maria Grazia Virgilio, titolari della Libreria "Libri Parlanti" di Castiglione del Lago, si svolgeranno in diretta streaming tre incontri con l'autore secondo il seguente calendario:

- giovedì 6 maggio alle 19 Paolo Giulierini presenterà "Stupor Mundi. Storia del Mediterraneo in trenta oggetti" (Rizzoli, 2021),
- giovedì 13 maggio alle 19 Luca Beatrice presenterà "Da che arte stai? Dieci lezioni sul contemporaneo" (Mondadori Electa, 2021),
- giovedì 20 maggio alle 19 Francesco Fioretti presenterà "Non di solo amore. La via dantesca alla felicità" (Piemme, 2021).

Infine, poiché la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore è nota anche come Giornata del Libro e delle Rose, per tutto il periodo in questione coloro che si recheranno in Biblioteca per prendere in prestito un libro riceveranno in omaggio il segnalibro creato apposta per l'evento.